fbpx

Recensione definitiva dei migliori telescopi rifrattori nel 2022

I migliori telescopi rifrattori

I telescopi rifrattori sono ciò a cui pensiamo quando ci vengono in mente i telescopi. "Classico e tradizionale" sarebbero probabilmente le parole migliori per descrivere questo ambito.

Ma non commettere errori, i cannocchiali rifrattori sono tutt'altro che vecchi o obsoleti. Certo, mantengono il loro antico e collaudato percorso ottico della luce, ma hanno anche un certo stile di classe riguardo al vetro.

I rifrattori attraggono i principianti per la loro facilità d'uso e le capacità di visione celeste e terrestre. D'altra parte, gli utenti professionisti adorano i telescopi rifrattori per i loro fantastici vantaggi di imaging.

Questi cannocchiali tendono anche ad essere compatti e leggeri, le perfette alternative portatili per osservare le stelle agli ingombranti riflettori.

Naturalmente, come qualsiasi altro tipo di cannocchiale, c'è anche il lato negativo di possedere un telescopio rifrattore.

Per me, l'aberrazione cromatica, tipicamente caratterizzata da immagini sfocate e aloni colorati attorno a oggetti luminosi, è solitamente una svolta con i rifrattori.

Ma come ho detto prima, ogni vero appassionato di osservazione delle stelle sa che deve sopportare dei compromessi con ogni tipo di ottica.

Tuttavia, c'è più da amare con un rifrattore che odio, motivo per cui questi cannocchiali rimangono uno dei preferiti di tutti i tempi da molti appassionati.

Ecco una guida rapida a solo una manciata dei migliori telescopi rifrattori a diversi prezzi che ti puoi permettere!

Sommario

Tabella di confronto veloce!

Sky-Watcher EvoStar 100mm

4.8

4.8 / 5
Telescopio rifrattore Celestron Advanced VX 6″ f/8

4.6

4.6 / 5
Telescopio Orion Sirius ED80 EQ-G

4.5

4.5 / 5
Telescopio rifrattore Meade Infinity 102mm AZ

4.3

4.3 / 5
Orion 9005 AstroView

4.0

4 / 5

I migliori telescopi rifrattori per i soldi

I migliori telescopi rifrattori per i soldi

Telescopio Sky-Watcher EvoStar n. 1 - SCELTA DELL'EDITORE

4.7 / 5
4.2 / 5
4.8 / 5

La nostra prima scelta per i migliori telescopi rifrattori, lo Sky-Watcher EvoStar, è un rifrattore apocromatico rinomato per la sua straordinaria qualità dell'immagine.

Impiega un vetro a bassissima dispersione sul suo obiettivo apocromatico da 100 mm per fornire immagini prive di aberrazioni, accurate e chiare.

Offre anche un'esperienza di imaging di livello professionale, quindi potrebbe essere un'opzione perfetta sia per gli astronomi professionisti che intermedi che desiderano portare il loro hobby a un livello superiore.

Ma è il telescopio rifrattore giusto per te?

Caratteristiche e vantaggi

Design

Un grave errore che vediamo con molti astronomi è la loro ossessione per l'ottica e l'ignoranza della qualità, in particolare la qualità costruttiva di un cannocchiale.

Sebbene l'ottica sia di gran lunga l'elemento più critico del cannocchiale, significa poco se un cannocchiale ha una qualità costruttiva fragile.

Fortunatamente, questo non è un problema con l'EvoStar perché tutto è progettato alla perfezione e funziona bene, immediatamente senza frustrazioni.

Il cannocchiale è realizzato con materiali durevoli e di alta qualità che sopravviveranno a ammaccature e cadute occasionali.

È anche esteticamente accattivante, con la finitura metallica che si sente benissimo al tatto e completa il tuo spazio abitativo.

L'unico difetto che abbiamo riscontrato nel design è probabilmente l'ingombro. Il tubo d'acciaio di EvoStar è piuttosto grande e ingombrante. Occupa un po' di spazio nel soggiorno e richiede un po' di olio di gomito per spostarlo o riporlo.

Prestazioni ottiche

Anche per quanto riguarda le prestazioni ottiche, EvoStar non delude.

Offre un'eccellente luminosità e qualità dell'immagine con diverse funzionalità avanzate.

Innanzitutto, il cannocchiale utilizza un obiettivo da 100 mm, abbastanza grande da raccogliere una tonnellata di luce rispetto alla maggior parte dei telescopi a rifrazione.

Per me, l'apertura era eccessiva considerando che amo l'ottica da 80 mm e, con questa opzione, i pianeti sono nitidi e hanno un buon contrasto anche con un ingrandimento maggiore.

Le stelle sono, come previsto, anch'esse nitide e con uno sfondo nero intenso.

Naturalmente, mentre i dettagli di ciò che puoi vedere dipenderanno anche dal tipo di oculare, è possibile distinguere gli anelli di Saturno dal pianeta stesso. I dettagli, tuttavia, non sono così chiari come quelli pubblicati nei libri tratti dagli ambiti della NASA.

Per Giove, puoi distinguere le strisce, la macchia e le sue quattro lune.

Apocromatico “Doppietta Abbinata”

EvoStar utilizza anche una sofisticata tecnologia di abbinamento delle lenti per eliminare l'aberrazione cromatica e fornire immagini nitide, chiare e fedeli alla forma e a colori.

Mentre l'ottica guadagna facilmente l'etichetta apocromatica, la correzione del colore è inclinata verso il blu e, di conseguenza, lascia una sfumatura rosa sugli oggetti luminosi. 

Guarda anche
Recensione definitiva dei migliori telescopi da viaggio nel 2022

Ha delle frange su alcuni oggetti luminosi, ma inferiori a un cannocchiale acromatico standard.

Detto questo, è ben fatto e, finora, adoro questo mirino.

E se combinate con la sua ampia apertura, le prestazioni ottiche del cannocchiale sono incredibili e forniranno splendide immagini ad alta definizione, perfetta o astrofotografia.

Qualità

Al di là delle prestazioni ottiche, la qualità dell'EvoStar è evidente in ogni altro dettaglio.

Ad esempio, il focheggiatore Crayford a doppia velocità 10:1 rende facile ottenere la messa a fuoco perfetta dopo aver puntato il bersaglio.

In termini di qualità, il focheggiatore è molto diverso dai focheggiatori in plastica più economici che hanno molta pendenza e sono difficili da regolare.

NB: EvoStar manca di un supporto o di un viaggio, ma puoi acquistarlo separatamente.

Vantaggi

Svantaggi

Telescopio rifrattore n. 2 Celestron Advanced VX 6″ f/8 - Miglior telescopio computerizzato

4.6 / 5
4.3 / 5
4.6 / 5

La nostra seconda scelta, Celestron Advanced VX, è un acquisto senza rimpianti, perfetto per principianti e intermedi che devono passare a un sistema computerizzato.

Il cannocchiale è perfetto anche per gli astronomi che cercano un'opzione che combini la potenza pura con una montatura sofisticata.

È un cannocchiale straordinario con prestazioni ottiche fantastiche. 

E come scoprirai, è anche più facile distinguere molti più dettagli con questo scopo per esplorare la Grande Macchia Rossa, la Nebulosa di Orione della Divisione Cassini e molto altro ancora.

Il Celestron offre anche caratteristiche paragonabili ai telescopi con montatura molto più equatoriali.

Caratteristiche e vantaggi

Montatura equatoriale tedesca

L'Advanced VX offre due cose che lo distinguono dagli altri rifrattori sul mercato.

Innanzitutto, la sua montatura equatoriale tedesca computerizzata è la più portatile e compatta della montatura equatoriale di fascia alta di Celestron.

Riporre o addirittura trasportare il cannocchiale è un gioco da ragazzi e ti piacerà che si adatti comodamente al bagagliaio della tua auto senza troppi sforzi.

Oltre alla portabilità, la montatura è anche dotata di un'incredibile gamma di funzioni, tra cui l'allineamento polare All-Star, il software di controllo PWI e molto altro.

Insieme, l'opzione computerizzata su questo cannocchiale eliminerà qualsiasi congettura, il che è particolarmente utile per i principianti che devono ancora familiarizzare con la lettura del cielo.

Il telescopio segue anche automaticamente gli oggetti mentre si spostano nel cielo.

 Inoltre, l'oscilloscopio ha anche un database fino a 40,000 oggetti terrestri per farti divertire per un anno.

Ottica

Anche le prestazioni di osservazione di Advanced VX non deludono e, con un grande obiettivo acromatico da 150 mm e una lunghezza focale di 1200 mm, ha incredibili capacità di raccolta della luce.

In particolare, l'obiettivo offre un enorme livello di raccolta della luce, quasi il 125% in più rispetto a un obiettivo rifrangente da 100 mm, perfetto per la visione planetaria ad alto contrasto.

Con Advanced VX, la maggior parte dei pianeti, inclusi Saturno e i suoi anelli, e Giove e le sue quattro lune, sono visibili.

È anche possibile distinguere facilmente la luna e tutte le sue creste.

Naturalmente, come qualsiasi altra lente acromatica, ha anche il potenziale di aberrazione, ma questa opzione riduce la frangia blu, quindi i tuoi oggetti saranno più reali. Ma ciò che amerai degli obiettivi Advanced VX è la loro capacità di ridurre l'aberrazione cromatica.

Tuttavia, se si verifica qualsiasi forma di aberrazione cromatica, si consiglia di investire in filtri per facilitare la correzione.

Un sacco di accessori

Come con qualsiasi altro acquisto di valore, il pacchetto Advanced VX viene fornito completo di una serie di funzioni per migliorare le prestazioni di osservazione.

Alcuni degli accessori includono un oculare da 20 mm, un cercatore e un robusto treppiede.

Vantaggi

Svantaggi

# 3 Telescopio Orion Sirius ED80 EQ-G - Il migliore per l'astrofotografia

4.4 / 5
4.5 / 5
4.5 / 5

Il telescopio Orion ED80 EQ-G appartiene alla gamma Sirius di Orion. 

È la scelta perfetta per gli astronomi con una certa esperienza alle spalle che stanno cercando di cimentarsi in astrofotografia.

L'obiettivo da 80 mm di Orion offre un'eccezionale qualità dell'immagine con colori ricchi e vivaci, anche con ingrandimenti elevati.

Sebbene sia in qualche modo un acquisto classico e visto come una vecchia scuola rispetto alle unità moderne, ciò che manca nei campanelli e nei fischietti moderni è più di quanto non compensi chiarezza e precisione.

Guarda anche
Recensione definitiva dei migliori kit di oculari per telescopi nel 2022

Caratteristiche e vantaggi

Prestazioni ottiche

Se c'è un aspetto di questo cannocchiale difficile da battere, sono le prestazioni ottiche.

L'obiettivo apocromatico da 80 mm completamente rivestito offre una nitidezza dell'immagine nitida. Allo stesso tempo, la dispersione extra-bassa aiuta con le capacità di raccolta della luce a rivelare più dettagli per gli oggetti più lontani e deboli.

Produce colori ricchi e veri da pianeti come Giove, Saturno e la Luna,

Marte mostrerà una calotta glaciale, mentre sono visibili molte caratteristiche geologiche, inclusa Syrtis Major.

Saturno mostra chiaramente la sua divisione Cassini e occasionalmente vedrai gli anelli del pianeta.

E non è tutto!

Le prestazioni ottiche del cannocchiale non risentono dell'aberrazione ottica, quindi puoi vedere gli oggetti nella loro vera forma e colore.

Inoltre, non avrai bisogno di una lente Barlow di un oculare simile a causa del rapporto focale del cannocchiale produce immagini incredibilmente nitide ad alta potenza, mentre la lunghezza focale di 600 mm ti aiuta a godere di viste dettagliate di piccoli oggetti.

Montare le prestazioni

Una montatura di alta qualità non è necessaria per osservare i cieli dal tuo giardino, ma se sei interessato all'astrofotografia, una montatura di qualità è essenziale.

Fortunatamente, questa opzione sfoggia un supporto computerizzato, che offre un controllo manuale computerizzato con tracciamento motorizzato.

Il supporto motorizzato elimina la seccatura che deriva dall'allineamento del cannocchiale per una visuale perfetta. Inoltre, rende più facile tracciare e fare un giro di alcuni degli oggetti nel cielo.

E non è tutto!

Sirius ED-80 ha un vasto database di quasi 43,000 diversi oggetti celesti, quindi ci sono più oggetti da tracciare di quanti ne avresti bisogno.

Se c'è un colpo contro questo supporto è che richiede una fonte di alimentazione separata per alimentare il sistema GoTo.

Configurazione e utilizzo 

Mentre il Sirius ED-80 è progettato per gli osservatori di stelle esperti, la sua configurazione è incredibilmente facile e intuitiva, come ti aspetteresti da un'opzione amatoriale.

La configurazione del cannocchiale è incredibilmente facile e richiede poco sforzo per familiarizzare con l'intero telescopio.

Accessori

All'interno della confezione troverai tutto il necessario per goderti il ​​cielo notturno in dettaglio.

Questo cannocchiale è un vero acquisto di valore dall'oculare da 25 mm, dal cercatore, dagli anelli del tubo e dalla piastra di montaggio, offrendo un buon rapporto qualità-prezzo.

Vantaggi

Svantaggi

Telescopio rifrattore Meade Infinity 4mm AZ n. 102 - Opzione economica

4.3 / 5
4.5 / 5
4.3 / 5

Il Meade Infinity 102mm è un modello di fascia alta della linea Infinity, che include molti altri cannocchiali che vanno da 50-90 mm.

Mentre la linea Infinity ha opzioni convenienti, il 102 mm offre il miglior rapporto qualità-prezzo grazie all'apertura più ampia con migliori capacità di raccolta della luce.

Sebbene sia un'opzione fantastica, non è necessariamente l'opzione perfetta per tutti. Trovo che sia l'opzione ideale per principianti e dilettanti, grazie ai componenti convenienti e di alta qualità.

Caratteristiche e vantaggi

Ottica

L'apertura da 102 pollici di Meade Infinity 4 mm con una lunghezza focale di 600 mm e un rapporto focale di f/5.9 lo rende una classica opzione per principianti.

Ha un campo visivo più ampio e un ingrandimento inferiore rispetto ai cannocchiali più lunghi.

La combinazione di ottiche rende anche lo strumento astronomico perfetto per la visualizzazione di oggetti più luminosi come Marte, Giove, la Luna e le stelle.

Ma a questo prezzo, aspettati alcuni problemi ottici, come le aberrazioni cromatiche che influiscono sulla chiarezza degli oggetti celesti.

Quando si osservano oggetti eccezionalmente luminosi, c'è la possibilità di vedere qualche perdita di colore attorno ai bordi.

L'unico aspetto positivo delle lenti del cannocchiale è che hanno una migliore nitidezza e questo rende il Meade Infinity 102mm un obiettivo eccezionale e versatile per i principianti.

Sebbene non sia il più orientato alle prestazioni, offre buoni dettagli sulla Luna, le stelle, i pianeti e la piacevole precisione degli ammassi stellari.

Montare le prestazioni

Meade Infinity 102mm è dotato di un supporto Alt-Az di base e completamente regolabile.

La qualità costruttiva è impressionante per un supporto così economico e, sebbene non possa sopportare molto peso, è ragionevolmente robusto.

Tuttavia, come la maggior parte dei modelli economici, il monitoraggio con questo supporto può essere una vera seccatura. Soffre di vibrazioni durante il tracciamento degli oggetti.

Fortunatamente, le vibrazioni si stabilizzano quando smetti di muovere il mirino o di effettuare regolazioni.

Facilità d'uso e configurazione

Installare il Meade Infinity 102mm e prepararlo per un tour nel cielo è un gioco da ragazzi.

Il montaggio è semplice come collegare l'OTA alla montatura con la vite a testa zigrinata, selezionare un oculare e localizzare qualcosa nel cielo.

Guarda anche
Come funziona un telescopio newtoniano?

Sia il cannocchiale che il supporto sono anche leggeri, quindi può anche fungere da dispositivo ideale per viaggiare.

E poiché il cannocchiale è di tipo rifrattore, non devi preoccuparti di collimare o effettuare regolazioni di visualizzazione ottimali. È un'ottima scelta per i principianti che sono nervosi all'idea di collimare un cannocchiale.

Accessori

Meade riesce ad aggiungere alcuni extra al pacchetto del cannocchiale Meade Infinity da 102 mm, tra cui un mirino reflex a punto rosso, una diagonale a prisma eretto, un filtro lunare e completando la copia degli accessori del software AutoStar.

Vantaggi

Svantaggi

#5 Orion 9005 AstroView - Miglior telescopio rifrattore per pianeti

4.2 / 5
4.6 / 5
4 / 5

La nostra ultima scelta, Orion 9005 AstroView, ha tutto il necessario per avere una visione chiara e dettagliata dei pianeti.

Questa particolare bellezza è dotata di un magnifico rifrattore EQ con un'ampia apertura ultra chiara da 120 mm, l'opzione perfetta per la raccolta della luce e grandi viste luminose.

Ma come si comporta, ed è il telescopio giusto per le tue esigenze?

Caratteristiche e vantaggi

Prestazioni ottiche

Nonostante una breve lunghezza focale di soli 600 mm, la lunghezza limitata offre eccezionali prestazioni a campo ricco.

Se combinato con altre aggiunte ottiche come la Plossl da 25 mm e l'AstroView 120ST, il cannocchiale offre un'ampia visuale di 2.1 gradi del cielo durante la visione.

Per una migliore comprensione della portata, il cielo comprende una miriade di corpi celesti, tra cui l'Ammasso delle Pleiadi, la Nebulosa del Nord America e Perseo.

Il potenziale dell'ottica del cannocchiale consente anche di vedere numerosi altri corpi celesti anche quando il vero ingrandimento massimo non è necessariamente utilizzabile.

È possibile creare il nostro Giove e la sua macchia rossa e le bande nuvolose, così come gli anelli di Saturno.

Sarai anche in grado di distinguere una buona quantità di dettagli su Marte quando è più vicino alla Terra.

Si possono osservare altri corpi celesti, ma non con molti dettagli, inclusi Urano, Mercurio e Nettuno.

Mount5

Durante la visualizzazione degli ammassi e dei pianeti, il mirino da sei per 3o consente di puntare il rifrattore in qualsiasi punto del cielo e di allinearlo semplicemente finché il mirino non è centrato sull'oggetto di interesse.

D'altra parte, il sistema di montaggio AstroView EQ con tre gambe e un controllo al rallentatore consente di ottenere l'allineamento polare in modo rapido e preciso.

Il sistema di montaggio è anche facile e facile da usare e richiederà il minimo sforzo, quindi i principianti non avranno alcun problema nell'utilizzo del cannocchiale.

Accessori

Come per tutti gli articoli della nostra lista, questa opzione include vari accessori per migliorare la tua esperienza di osservazione delle stelle.

Alcuni degli accessori includono due oculari da 1.25 pollici, che offrono una visuale nitida, un cercatore, una diagonale stellare speculare e un download in edizione speciale del software di astronomia Starry Night.

Vantaggi

Svantaggi

Guida all'acquisto dei migliori telescopi rifrattori

Guida all'acquisto dei migliori telescopi rifrattori

Nella sezione seguente, analizzeremo alcune delle caratteristiche essenziali da considerare quando si seleziona il miglior telescopio rifrattore per le proprie esigenze di osservazione delle stelle.

Ma prima di condividere le caratteristiche con te, diamo un'occhiata ai diversi tipi di portata dei rifrattori.

Tipi di rifrattori

Esistono numerosi tipi di cannocchiali rifrattori sul mercato, ma oggi esamineremo solo i tre tipi popolari.

1) Rifrattore a lente singola

All'estremità più economica dello spettro del rifrattore, è probabile che tu abbia un cannocchiale con un singolo obiettivo.

Sebbene questi ambiti siano poco costosi, la loro più grande legge è la CA.

Ti consigliamo di scegliere un rifrattore più lento con misure correttive CA per ridurlo al minimo - /7 o inferiore.

2) Doppietti acromatici

I doppietti acromatici sono dotati di un gruppo di lenti a doppio obiettivo e sono migliori delle opzioni a lente singola.

Come il rifrattore a lente singola, mancano di rivestimento per eliminare l'aberrazione cromatica.

E a causa della loro configurazione, la frequenza delle sessioni di osservazione con condizioni di visibilità ragionevoli tende ad essere più alta.

3) Tripletta apocromatica

Le triplette apocromatiche possono avere tre o anche più elementi, di cui almeno uno in vetro ED.

Questi cannocchiali hanno un eccellente controllo su CA e una migliore correzione dell'aberrazione cromatica e sferica.

Sono in genere utilizzati per l'astro-imaging a causa dei vantaggi di imaging di qualità che forniscono.

Ovviamente, considerando che hanno molti elementi, più pesante è il vano ottico, che incide sul peso complessivo del tubo.

Cosa considerare quando si acquista un telescopio rifrattore

Ora che conosci i diversi tipi di telescopi rifrattori, diamo un'occhiata alle caratteristiche da considerare quando si seleziona il telescopio rifrattore giusto.

Guarda anche
NASA: un leader nello spazio e nell'aeronautica

Apertura

L'apertura di un rifrattore è l'apertura attraverso la quale entra la luce.

È forse l'elemento di portata più cruciale ai fini dell'osservazione.

Più grande è l'apertura, più luce cattura un rifrattore, permettendoti di vedere oggetti più distanti.

Tuttavia, all'aumentare della dimensione dell'apertura, aumentano anche i costi e le dimensioni.

Lunghezza focale

La lunghezza focale si riferisce alla distanza tra l'obiettivo/specchio del cannocchiale e il punto in cui la luce viene messa a fuoco.

Una lunghezza focale maggiore si traduce in una migliore formazione dell'immagine e un maggiore ingrandimento.

Sebbene l'ingrandimento sia buono per gli oggetti locali, troppo può distorcere i dettagli atmosferici.

Inoltre, i rifrattori con lunghezze focali lunghe tendono ad avere campi visivi più piccoli e richiedono un'esposizione più lunga per ottenere la stessa qualità dell'immagine.

Numero di lenti

Man mano che entri in ambiti sofisticati, inizierai a imbatterti in opzioni con più obiettivi. In questi cannocchiali, l'obiettivo principale è costituito da più di un pezzo di vetro.

Aumentando gli strati di vetro, puoi ridurre l'aberrazione cromatica, ma questo spesso ha un prezzo più alto.

Non consigliamo di acquistare qualcosa di più di un telescopio standard per i principianti che cercano i loro primi telescopi.

Tipo di vetro

Quando si tratta di obiettivi, non si tratta solo del numero, ma anche della qualità.

Le migliori lenti sono progettate in vetro a bassissima dispersione (ED), che riduce la diffusione della luce mentre lo attraversa. Il risultato è un cannocchiale con aberrazione cromatica ridotta e colori più veri.

Focheggiatore

Ci sono due opzioni per un focheggiatore sui telescopi.

C'è uno stile a cremagliera e pignone, che è l'opzione più semplice. Muove il tuo cannocchiale usando una semplice cremagliera e pignone, dandoti così una serie di incrementi e una singola velocità.

L'altra opzione è il focheggiatore in stile Crawford, che è un po' più complicato. Utilizza un albero caricato a molla contro i quattro cuscinetti, ottenendo una messa a fuoco più fluida e precisa.

Attacco

Il tipo di montatura per il tuo telescopio ha un enorme impatto sulla tua fotografia come telescopio.

La montatura Alt-Az è un'opzione popolare che non ha un campo fisso. Le stelle sullo sfondo sembreranno ruotare mentre scatti una foto e, per le immagini a lunga esposizione, ti ritroverai con le scie stellari.

D'altra parte, le montature EQ sono allineate con la stella polare, risultando in un campo fisso, quindi non ci sono scie stellari sullo sfondo.

Infine, la montatura computerizzata ti consente di tracciare automaticamente le stelle ed è abbastanza utile, soprattutto se sei interessato a fotografare gli oggetti del cielo profondo.

Domande frequenti (FAQ)

D: Quali sono i migliori telescopi rifrattori per principianti?

R: Un telescopio rifrattore di piccole dimensioni sarebbe un perfetto cannocchiale di partenza per i principianti in quanto offre un buon equilibrio tra caratteristiche, prestazioni ottiche e costi.

Per i principianti interessati alla visualizzazione dei pianeti, si consiglia un rifrattore con un rapporto focale lento (F/10 o superiore).

D: I telescopi rifrattori hanno specchi?

R: I telescopi rifrattori non hanno specchi e utilizzano invece lenti in vetro.

L'assenza di specchi significa nessuna collimazione, spostamento dello specchio o ostruzione dello specchio secondario.

D: Come collimare un telescopio rifrattore?

A: Se il tuo rifrattore può essere collimato dall'utente, usa un cappuccio di collimazione per verificare l'allineamento dell'ottica interna. In caso contrario, regolare leggermente le viti di collimazione finché le lenti non sono centrate.

D: Cosa puoi vedere con un telescopio rifrattore da 70 mm?

A: Un rifrattore da 70 mm è un cannocchiale per principianti e generalmente la dimensione dell'apertura più bassa per i telescopi amatoriali.

Detto questo, questi cannocchiali sono fantastici per osservare la luna e i pianeti. È impossibile osservare gli oggetti del profondo cielo, ma puoi vedere i crateri della luna e alcuni dettagli planetari come gli anelli di Saturno con una lente di Barlow.

Conclusione: la nostra scelta

I migliori telescopi rifrattori concludono

Se dovessimo consigliare qualsiasi prodotto dall'elenco sopra, sarebbe il Evo Star 100.

Non è migliore di altri articoli nel nostro elenco, ma ha alcuni vantaggi e dettagli, che lo rendono unico rispetto al resto.

Innanzitutto, ha una struttura solida, quindi offrirà un'esperienza affidabile di osservazione delle stelle anche in condizioni non così buone.

Ancora più importante, l'ottica è perfetta con le rivoluzionarie lenti apocromatiche "Matched Doublet" che eliminano qualsiasi forma di aberrazione cromatica e forniscono immagini nitide e chiare.

L'apertura di 100 mm, leggermente più grande degli 80 mm standard per la maggior parte dei rifrattori, ha straordinarie capacità di raccolta della luce e ti consentirà di vedere anche gli oggetti più lontani e deboli con dettagli e chiarezza.

La condivisione è la cura!

Lisa Hayden-Matthews

Lisa Hayden-Matthews

Un ciclista, appassionato di triathlon, giocatore amatoriale di beach volley e amante della natura che non ha mai perso una sfida! Gestisco la sezione editoriale generale per la rivista qui e occasionalmente intervengo con le mie fotografie naturalistiche, quando richiesto.

Post correlati

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Scorrere fino a Top