fbpx

Come fanno gli uccelli a trovare le mangiatoie per uccelli: fatti e suggerimenti per attirare i tuoi amici pennuti

Come fanno gli uccelli a trovare le mangiatoie per uccelli

Come fanno gli uccelli a trovare le mangiatoie

Gli uccelli trovano le mangiatoie per uccelli dall'odore? È una domanda che molte persone si pongono ed è una delle domande più comuni che ci vengono poste dai clienti. Si dicono a vicenda dove si trova il cibo? Quanto tempo impiegano a trovare un alimentatore e come li attiri con il giusto tipo di alimentatore? Gli uccelli sono creature intelligenti, ma ci sono alcune cose che puoi fare per rendere la tua mangiatoia più attraente per loro. Queste sono solo alcune delle domande a cui risponderemo in questo post del blog. Abbiamo compilato un ampio elenco di suggerimenti per attirare diversi tipi di uccelli, nonché che tipo di mangiatoie dovresti usare se vuoi incoraggiare determinate specie.

Fatti sugli uccelli

Nozioni di base Fatti sugli uccelli

C'è un disaccordo comune tra i ricercatori sul fatto che gli uccelli non hanno l'olfatto e fanno affidamento sulla loro vista e vista per trovare mangiatoie per uccelli. Tuttavia, i ricercatori lo hanno scoperto Gli uccelli possono annusare le cose che gli esseri umani non possono rilevare con il loro senso dell'olfatto. Gli uccelli sono molto capaci di rilevare vari odori e hanno un senso molto più sensibile del nostro. Usano questo senso per trovare cibo, evitare i predatori e persino aiutare nei rituali di corteggiamento. 

Tutti gli uccelli hanno una qualche forma di olfatto, ma il modo in cui lo utilizzano varia da specie a specie. Alcuni uccelli come l'avvoltoio tacchino hanno una maggiore capacità di captare gli odori perché cacciano piombando su carogne o discariche dove è presente un'abbondanza di molecole di odore. Questo dà loro un vantaggio competitivo rispetto ad altri spazzini che potrebbero non essere in grado di rilevare questi odori o solo a livelli inferiori, dando loro così meno tempo per trovare cibo.

Le specie di uccelli che non sono in grado di rilevare gli odori si affidano invece al loro senso dell'udito e della vista per individuare fonti di cibo come alberi con frutti maturi, stagni in cui possono essere presenti pesci o persino il suono prodotto da altri animali che mangiano in modo che possano sapere quando sarà ora anche per loro di mangiare di nuovo.

Uccello che usa la vista e il suono

Utilizzo di vista e suono

Sappiamo tutti che gli uccelli sono creature orientate alla vista e spesso fanno affidamento sulla loro vista acuta per trovare cibo. Ma conoscevi l'importanza del suono?

Gli uccelli usano i suoni in vari modi, dall'attirare i compagni all'avvertirsi a vicenda dei predatori. Possono anche sentire suoni ad alta frequenza che gli esseri umani non possono rilevare. Potresti non essere in grado di dire quale uccello è la fonte solo ascoltando, ma se lo guardi attentamente o fornisci indizi visivi come usare i fari della tua auto di notte, potresti rimanere sorpreso!

Guarda anche
Recensione definitiva della migliore imbracatura binoculare per il birdwatching nel 2022

Il mondo può davvero essere un posto rumoroso. Se non ci sei abituato, può farti girare la testa e provocare sentimenti di ansia o depressione. Ma lo sapevi che molti uccelli usano il suono per trovare cibo? Anche gli uccelli hanno un udito molto sensibile, quindi sentono i suoni che noi umani non notiamo nemmeno! Ecco alcuni modi in cui gli uccelli usano la vista e il suono per trovare cibo

  • Gli uccelli ascolteranno il fruscio delle foglie sugli alberi: questo dice loro dove potrebbero nascondersi gli insetti sotto le foglie
  • Alcune specie di uccelli cercheranno le ombre proiettate da animali da preda come roditori o insetti
  • Molti uccelli canori si affidano anche alle loro canzoni come un modo per tenere traccia della loro posizione in un'area con una fitta vegetazione

Gli uccelli devono trovare cibo per sopravvivere. Usano la vista e il suono, tra gli altri sensi, per localizzare la loro preda, ma alcuni uccelli sono più bravi di altri in questo. Il merlo europeo è un esempio di uccello che non vede bene ma ha un buon senso dell'udito. Altri uccelli come il Blue Jay sono entrambi bravi a trovare cibo con gli occhi e le orecchie. Capire quali sono i punti di forza di ogni uccello ti aiuterà a sapere come attirarli al meglio per il birdwatching o semplicemente per l'ascolto!

Può l'odore di semi di uccello

Gli uccelli possono annusare il becchime?

Gli uccelli possono annusare il becchime, ma non così bene come gli umani. Usano il senso della vista e del suono per trovare fonti di cibo. Hanno le narici e possono annusare, ma la loro vista è molto migliore degli umani, quindi fanno affidamento su di essa. Usano anche l'ecolocalizzazione per trovare fonti di cibo, le cui onde sonar rimbalzano sugli oggetti e poi restituiscono echi all'uccello.

Gli uccelli si dicono a vicenda dov'è il cibo?

Gli uccelli sono creature sociali e alcune specie di uccelli identificheranno dove si trova il cibo dicendo agli altri membri del gregge. Gli uccelli possono anche comunicare con una varietà di suoni tra cui cinguettii, tweet, strilli e fischi, che sono tutti modi in cui tengono traccia della loro posizione l'uno rispetto all'altro.

Quanto tempo impiegano gli uccelli a trovare una mangiatoia per uccelli?

Ogni osservatore di uccelli sa che è importante avere una buona scorta di cibo per gli uccelli. Questo può essere ottenuto impostando un alimentatore e assicurandosi che ci siano molti semi, noci, frutta secca o insetti disponibili. A chi non piace il cibo fresco? Tuttavia, quanto tempo impiegano gli uccelli a trovare la mangiatoia? Varia a seconda di dove vivi, visibilità della fonte di cibo, vicinanza e che tipo di cibo offri ma ecco alcune linee guida generali

  • Nelle aree urbane con molti alberi intorno, la maggior parte delle specie troverà la tua mangiatoia in un giorno o meno
  • Se non ci sono alberi nelle vicinanze, avranno bisogno di circa quattro giorni per trovare l'alimentatore se la sua posizione non viene cambiata periodicamente in modo che non si abituino a trovarlo in un punto.
  • Gli alimentatori, con o senza una stazione di alimentazione, dovrebbero essere posizionati ad almeno trenta piedi dal livello del suolo. È meglio non posizionare la mangiatoia vicino a una finestra o in pieno sole perché si asciugherà più velocemente e potrebbe attirare insetti che gli uccelli non possono mangiare, come api o formiche. Anche gli uccelli non vedono bene il colore, quindi non troveranno cibo se è appeso a un ramo rosso! Posiziona invece gli alimentatori su un ramo di un albero arancione/marrone
  • Se hai difficoltà a trovare buoni punti per la tua mangiatoia, prova a cercare gli alberi: spesso c'è molto spazio (in alcuni casi anche più del necessario) proprio intorno a loro dove nessun ramo si intromette e la luce del sole è solitamente più facile da trovare.
Guarda anche
Recensione definitiva dei migliori alimentatori per colibrì nel 2022
Nutrire gli uccelli

Nutrire gli uccelli

Dare da mangiare agli uccelli ti permette di rafforzare il tuo legame con la natura senza fare troppi sforzi.

  • Attira gli uccelli offrendo loro una varietà di cibo per farli tornare
  • Evita di nutrire gli uccelli nel tuo giardino se hai problemi con parassiti come formiche o scoiattoli
  • mantenere mangiatoie per uccelli pulito e pieno di acqua fresca e torte di sugna. Se hai un nuovo alimentatore, è sempre una buona idea
  • Prova a usare un ombrello sopra la mangiatoia per fare ombra durante le calde giornate estive
  • Posiziona le mangiatoie per uccelli lontano dagli alberi in modo che abbiano meno probabilità di essere attaccati da predatori come gatti, gufi e procioni
  • Usa dei salvasemi come tubi di cardo o altri materiali naturali per proteggere i semi dalla pioggia o dagli animali quando riempi le mangiatoie per uccelli.
  • È anche una buona idea spargere i semi sul terreno per incoraggiare gli uccelli a sapere che c'è una fonte di cibo nelle loro vicinanze
Conosci la tua popolazione di uccelli locale

Conosci la tua popolazione di uccelli locale

Come appassionato di birdwatching o semplicemente come spirito di buon cuore per aiutare i tuoi amici pennuti, è importante sapere quante specie di uccelli sono conosciute nella tua zona. Dai un'occhiata ai gruppi locali di appassionati di birdwatching o all'Audo-Birdwatching americano Associazione per scoprire il numero di uccelli che si trovano nella tua zona. Rimarrai sorpreso dal numero di diversi uccelli e varie specie diverse che abitano la zona.

Questo ti aiuterà a decidere quale tipo di mangiatoia per uccelli è più adatta alla tua posizione e quali tipi di cibo, semi e integratori dovrebbero essere usati in essa. Anche se questo può sembrare un sacco di lavoro in anticipo, una volta eseguito correttamente, può risparmiare tempo in seguito perché non saranno necessarie congetture su dove potrebbero andare quando cercano il sostentamento.

Guarda anche
La guida completa ai colibrì nordamericani

Gli uccelli hanno bisogno di acqua proprio come i mammiferi, quindi assicurati di considerare l'aggiunta di una vasca per uccelli o di un'altra zona umida nelle vicinanze. In questo modo tutte le specie hanno accesso senza dover volare troppo lontano dal punto di alimentazione!

Tempistica: tutto l'anno o stagionale?

Il momento dell'alimentazione degli uccelli non è importante quanto il numero di mangiatoie e la frequenza. Se ne metti fuori una piccola quantità o solo occasionalmente, gli uccelli potrebbero essere in grado di trovarla ma non rimarranno a lungo. Quindi assicurati che la tua stazione di alimentazione abbia cibo in abbondanza disponibile tutto l'anno!

Errori nell'alimentazione degli uccelli

I migliori errori nell'alimentazione degli uccelli

  1. Usando troppo cibo
  2. Non pulire dopo te stesso: i semi di uccelli sono un pasto attraente per i roditori, quindi assicurati di ripulire i semi versati sul terreno.
  3. Alimentazione tutto l'anno: è importante interrompere l'alimentazione a fine inverno, quando le fonti di cibo naturale diventano più abbondanti
  4. Dimenticando i piatti per l'acqua o dimenticando di cambiare l'acqua regolarmente (gli uccelli hanno bisogno di acqua fresca ogni giorno)
  5. Non piantare alberi o arbusti vicino all'area di alimentazione aiuterà a fornire riparo dai predatori e dalle condizioni meteorologiche avverse
  6. Consentire ai gatti di accedere al tuo giardino: possono facilmente uccidere piccoli uccelli con i loro artigli e denti
  7. I predatori a prova di alimentatore.
  8. Se vivi in ​​una zona rurale, assicurati di scoprire le informazioni più recenti su eventuali focolai di malattie nei tuoi uccelli selvatici locali prima che vengano allevate nuove mangiatoie per uccelli.
  9. Se non sai cosa sta succedendo o se non ci sono segnalazioni di malattie da una fonte attendibile come Cornell Lab of Ornithology e Audubon Society, allora è meglio aspettare due settimane dopo che tutti i sintomi si sono attenuati prima di rimettere il cibo nelle ciotole. Lo stesso consiglio vale anche per gli abitanti delle città, ma solo quando si utilizzano miscele di semi che contengono mais (il vettore più comune).
  10. Gli uccelli del cortile come i passeri e tutti gli uccelli che mangiano semi si basano principalmente sulla loro vista eccellente, quindi rendi i tuoi nuovi alimentatori visibili e protetti dagli uccelli selvatici. Ricorda che la maggior parte degli uccelli tende ad avere uno scarso senso o quasi nessun senso dell'olfatto!
  11. Astenersi dallo spostare spesso la mangiatoia per uccelli o anche il cibo per uccelli e sii paziente. I tuoi nuovi amici a volte possono arrivare entro poche ore dall'attaccare la mangiatoia e, a volte, come tutte le cose nella vita, un po' tardi di quanto ti aspetti.
Guarda anche
La guida per gli amanti della natura ai 24 tipi di mangiatoie per uccelli
Mangiatoia per uccellini per mangimeChickadee e Mangiatoia per uccelli

Considerazioni finali

È affascinante come gli uccelli riescano a trovare delle mangiatoie. Sono in grado di volare nell'oscurità, atterrare su un ramo o un filo e individuare rapidamente il loro cibo preferito senza fare alcun rumore! Ti starai chiedendo cosa li rende così speciali? La risposta è che usano un'abilità chiamata ecolocalizzazione, una tecnica in cui i piccoli animali emettono suoni acuti che rimbalzano sugli oggetti intorno a loro, come alberi e foglie, e restituiscono echi. Questi echi di ritorno forniscono informazioni sulla posizione degli oggetti vicini, inclusi gli oggetti da preda come gli insetti. Gli uccelli producono queste onde sonore facendo schioccare la lingua (o picchiettando il becco) contro entrambi i lati della cavità orale, lo spazio tra il becco inferiore e il tetto della bocca dietro di esso.

L'empatia è la risposta. Gli uccelli sono intelligenti e sanno dove trovare cibo tutto l'anno! Hanno capito che gli esseri umani offrono una fonte affidabile di sostentamento nelle loro mangiatoie da giardino. Più parliamo di nutrire gli uccelli con i nostri vicini, amici o sui social media, più queste creature piumate torneranno nei nostri cortili vicini. Condividi questo post sul blog se vuoi incoraggiare gli altri ad aiutare a nutrire gli uccelli affamati montando una mangiatoia per uccelli a casa.

Ci auguriamo che questo articolo ti abbia aiutato a saperne di più sugli uccelli e su come trovano le mangiatoie per uccelli. Se abbiamo omesso qualcosa, sentiti libero di condividere i tuoi pensieri nei commenti qui sotto!

La condivisione è la cura!

Lisa Hayden-Matthews

Lisa Hayden-Matthews

Un ciclista, appassionato di triathlon, giocatore amatoriale di beach volley e amante della natura che non ha mai perso una sfida! Gestisco la sezione editoriale generale per la rivista qui e occasionalmente intervengo con le mie fotografie naturalistiche, quando richiesto.

Post correlati

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Scorrere fino a Top