fbpx

29 Fatti accattivanti sugli uccelli cardinali che ti lasceranno a bocca aperta!

fatti sugli uccelli cardinali

Pochi uccelli sono così sorprendenti o facilmente riconoscibili come il Cardinale. Il loro drammatico piumaggio rosso significa che si distinguono con orgoglio in ogni ambiente e stagione. Ma cosa causa esattamente quelle piume color fuoco? Come sono venuti con il loro nome piuttosto religioso? E perché a questi uccelli romantici piace baciarsi? Ecco 29 cose che devi sapere sull'affascinante uccello Cardinal!

29 Fatti cardinali sorprendenti

fatto cardinale dell'uccello
  1. L'uccello cardinale appartiene al CARDINALE genere del Cardinalidi famiglia di passeriformi del Nuovo Mondo. Ci sono tre specie di cardinali; il Cardinale del Nord (Cardinalis cardinalis), Il cardinale del deserto (Cardinalis sinuatus), e il Cardinale Vermiglio (Cardinalis feniceus), con altre 19 sottospecie di uccelli cardinali. 
  2. Sia i cardinali del nord che quelli del deserto sono endemici dell'America settentrionale e centrale, mentre il cardinale vermiglio è originario dei territori più limitati della Colombia e del Venezuela. I cardinali abitano una vasta gamma di habitat, da fitte foreste e boschi a deserti e boscaglie, a paludi e persino cortili. 
  3. L'uccello cardinale è stato ufficialmente registrato per la prima volta dal botanico, zoologo e tassonomo svedese Carl Linnaeus nel 1758, sebbene la specie non sia stata classificata correttamente fino a quasi cento anni dopo. 
  4. Sebbene l'aspetto degli uccelli cardinali differisca leggermente tra le sottospecie, sono ancora uno degli uccelli più facilmente riconoscibili nelle Americhe. Ogni specie ha una piccola cresta in cima alla testa, che solleverà quando è agitata e si appiattirà quando è rilassata. I maschi hanno un vivido piumaggio scarlatto, becchi color corallo e facce mascherate grigie, nere o rosse, a volte con bagliori grigi o neri. Il Desert Cardinal ha un piumaggio un po' più tenue rispetto alle specie Northern e Vermilion. I cardinali maturi sono generalmente lunghi circa 20 cm, con un'apertura alare di circa 25 cm. La distinta tonalità rossa delle piume maschili li aiuta ad attrarre un compagno, poiché le femmine sono più attratte da piume colorate più luminose. Fatti sugli uccelli cardinali
  5. Gli uccelli cardinali sono sessualmente dicromatici, il che significa che i maschi differiscono dalle femmine nell'aspetto. Solo i maschi presentano il caratteristico piumaggio rosso, mentre le femmine tendono ad essere di colore marrone più opaco o olivastro. 
  6. I cardinali sono monogami durante la stagione riproduttiva, ma non sempre si accoppiano per tutta la vita. Alcuni possono cambiare partner ogni anno, mentre altri rimarranno insieme per diversi anni. 
  7. Sia gli uccelli cardinali maschi che femmine aiutano a costruire i nidi pronti per la riproduzione, ed entrambi i sessi si alterneranno ad incubare le loro uova. Una coppia di Cardinali può allevare fino a quattro covate all'anno, di solito composte da due a cinque uova ogni volta. 
  8. Durante il corteggiamento, i cardinali maschi daranno da mangiare alle femmine in modo "da becco a becco". Questo comportamento è un modo per mostrare affetto e sembra anche che si stiano baciando! 
  9. Ogni anno, i cardinali attraversano un periodo di muta per rinnovare le piume danneggiate. Il processo dura circa due settimane, durante le quali l'uccello sarà completamente calvo! I giovani muoiono più spesso degli adulti, poiché gradualmente perdono il piumaggio infantile per sviluppare le loro caratteristiche piume rosse.
  10. I cardinali sono granivori, il che significa che la loro dieta consiste principalmente di semi, noci e cereali. Mangeranno anche frutta, lumache o insetti, a seconda della stagione. I cardinali tendono a foraggiare in basso a terra da soli o con il loro compagno. In inverno, quando il cibo scarseggia, a volte si nutrono in gruppo. I piccoli mangeranno esclusivamente gli insetti fino a quando non abbandoneranno il nido, quindi la loro stagione riproduttiva coincide con l'estate, quando gli insetti sono più abbondanti. fatti cardinali
  11. I becchi dei cardinali sono molto duri e voluminosi, consentendo loro di aprire facilmente noci e bucce di semi. 
  12. I cardinali sono famosi per le loro belle capacità canore. A differenza di molti uccelli canori, sia i maschi che le femmine possono cantare. I maschi canteranno per avvertire i predatori di stare lontano dal loro territorio e per avvertire femmine e giovani che il pericolo si avvicina, mentre le femmine canteranno mentre covano per segnalare al maschio di portare loro del cibo. A volte le coppie accoppiate canteranno insieme prima di costruire un nido. Le femmine sono capaci di melodie molto più elaborate rispetto ai maschi, che tendono a usare cinguettii e tweet brevi e acuti. 
  13. Apprezzati per le loro belle capacità di canto e la straordinaria colorazione, i Cardinals erano animali domestici estremamente popolari nell'America del 19° secolo e, di conseguenza, la loro popolazione in natura iniziò a diminuire. Nel 1918, tuttavia, fu approvato il Migratory Bird Treaty Act che rese illegale cacciare, uccidere, vendere o tenere in cattività un cardinale. La punizione per la violazione di questa legge è fino a sei mesi di reclusione o una multa fino a $ 15,000. Sotto questa protezione speciale, le popolazioni di uccelli cardinali fiorirono ancora una volta e ora sono uno degli uccelli più comunemente visti in America. 
  14. Sia il nome comune Cardinale che il nome latino CARDINALE sono stati dati in riferimento al piumaggio rosso brillante degli uccelli, che i primi coloni nelle Americhe pensavano ricordassero le vesti rosso intenso indossate dai cardinali nella chiesa cattolica. La cresta appuntita in cima alla loro testa ricorda anche i berretti appuntiti dei funzionari cattolici. 
  15. In armonia con l'associazione cattolica, un gregge di cardinali si chiama Vaticano! fatto cardinale
  16. A differenza di altri uccelli canori, i cardinali sono generalmente non migratori. La maggior parte dei cardinali trascorrerà l'intera vita entro poche miglia da dove sono nati. Questo perché possono sopravvivere felicemente con noci e semi quando la frutta e gli insetti scarseggiano durante i mesi più freddi, quindi non hanno bisogno di viaggiare nei climi più caldi del sud in cerca di cibo. 
  17. Per stare al caldo durante l'inverno, i cardinali sbufferanno le loro piume su e giù per intrappolare l'aria calda vicino ai loro corpi. Sono anche noti per i brividi e possono persino abbassare volontariamente la temperatura corporea di alcuni gradi per preservare l'energia. 
  18. I cardinali maschi possono diventare molto aggressivi quando difendono il loro territorio contro altri uccelli, in particolare durante la stagione riproduttiva. Sono anche noti per attaccarsi incessantemente quando vedono il proprio riflesso, scambiandosi per un intruso. 
  19. In natura, la durata media della vita di un cardinale è di soli tre anni, principalmente a causa di malattie, predatori, scarsità di cibo e incidenti. Il cardinale selvaggio più antico conosciuto visse per 15 anni, che è circa l'aspettativa di vita media per la maggior parte dei cardinali in cattività. Il cardinale prigioniero più anziano registrato visse fino a 28 anni e mezzo! 
  20. Uno dei motivi principali della breve aspettativa dei cardinali selvatici è che sono pesantemente predati da uccelli più grandi come aquile, falchi e gufi. Altri animali come serpenti, scoiattoli, scoiattoli e gatti domestici sono noti per banchettare con le uova cardinali. 
  21. Sebbene non siano immuni, i cardinali sono naturalmente in grado di sopprimere biologicamente il virus del Nilo occidentale se vengono infettati. Diffuso dalle zanzare, il virus del Nilo occidentale è una condizione comune che colpisce oltre 300 specie di uccelli. Provoca infiammazione del cervello, paralisi e spesso morte. fatti sul cardinale
  22. Il cardinale è l'uccello di stato per sette stati americani; Illinois, Indiana, Kentucky, Carolina del Nord, Ohio, Virginia e Virginia Occidentale. Sono anche la mascotte delle principali squadre sportive sia nei campionati di baseball che di calcio. 
  23. Il colore rosso del piumaggio dei maschi è ottenuto dai pigmenti, noti come carotenoidi, che sono contenuti nel cibo che mangiano come le bacche rosse. Questi pigmenti viaggiano attraverso il flusso sanguigno e conferiscono alle piume la loro caratteristica tonalità. Se i cibi di colore rosso scarseggiano, le piume dei cardinali inizieranno a sbiadire! 
  24. Sebbene estremamente rari, gli uccelli cardinali possono avere un piumaggio color sole, piuttosto che scarlatto! Questa colorazione gialla è causata da una mutazione genetica chiamata 'xantocroismo', in cui l'uccello non è in grado di produrre pigmentazione rossa. I cardinali gialli sono stati avvistati in Alabama, Florida e Illinois e, sebbene il loro territorio sia probabilmente diffuso tanto quanto i cardinali standard, si stima che la popolazione totale dei cardinali gialli sia inferiore a 2000. 
  25. Ancora più rari del piumaggio giallo, alcuni Cardinali sono albini! Causati da una mutazione genetica che significa che mancano di melanina o pigmentazione nel loro piumaggio, i cardinali albini sono completamente bianchi, con occhi rosa pallido. I cardinali "bianchi" si trovano solo in circa uno ogni 1800 cardinali. 
  26. Un'altra colorazione rara che si trova nei Cardinals è conosciuta come 'leucismo'. Questa condizione provoca una parziale perdita di pigmentazione, anche se non nella misura dell'albinismo. I cardinali leucisti avranno sporadiche macchie di piume bianche o molto pallide tra le solite piume rosse. 
  27. La velocità massima di volo del Cardinal medio è di circa 20-30 miglia orarie. 
  28. Gli uccelli cardinali sono visitatori abituali delle mangiatoie per uccelli da giardino, ma a differenza di altri uccelli, di solito visitano solo all'alba o al tramonto. I ricercatori pensano che ciò sia dovuto al fatto che in questi momenti c'è meno concorrenza da parte di altri uccelli. fatto sul cardinale
  29. I cardinali sono in grado di ricordare e riconoscere le voci umane, in particolare quando si nutrono regolarmente in un particolare giardino! Sebbene generalmente timidi, possono diventare piuttosto amichevoli nei confronti degli umani che ricordano e non vedono come una minaccia.  
Guarda anche
Come impostare il tuo ufficio a casa per il birdwatching

I cardinali sono davvero una magnifica specie di uccelli. Le loro canzoni elaborate e le devastanti piume color rubino significano che sono alcuni degli uccelli americani più amati. Per fortuna, grazie alla protezione legale e alle abbondanti scorte di cibo, la popolazione di uccelli Cardinal in America è fiorente, il che significa che ci sono molte opportunità per vedere questo straordinario uccello canoro in natura! 

fonti

  • https://en.wikipedia.org/wiki/Cardinalis
  • https://www.britannica.com/animal/cardinal-bird
  • https://en.wikipedia.org/wiki/Cardinal_(bird)
  • https://worldbirds.com/cardinal-bird-facts/
  • https://en.wikipedia.org/wiki/Cardinalis
  • https://www.birdsandblooms.com/birding/birding-basics/cardinal-bird-facts/
  • https://citizensforconservation.org/wp-content/uploads/2014/08/Cardinal.pdf
  • https://en.wikipedia.org/wiki/Northern_cardinal
  • https://en.wikipedia.org/wiki/Northern_cardinal
  • https://www.caringcardinals.com/cardinal-facts
  • https://www.allaboutbirds.org/guide/Northern_Cardinal/lifehistory
  • https://birdwatchinghq.com/interesting-facts-about-cardinals/
  • https://www.thespruce.com/fun-facts-about-cardinals-385528
  • https://en.wikipedia.org/wiki/Seed_predation
  • https://birdwatchinghq.com/interesting-facts-about-cardinals/
  • https://www.thespruce.com/flock-names-of-groups-of-birds-386827#:~:text=Cardinals%3A%20college%2C%20conclave%2C%20radiance%2C%20Vatican
  • Schaeffer, PJ, Komer, MC & Corder, KR (2015) Risparmio energetico dovuto all'uso della riduzione della temperatura corporea superficiale durante lo svernamento dei cardinali del nord. Anim Biotelemetria 3, 34
  • https://en.wikipedia.org/wiki/West_Nile_virus
  • https://www.cdc.gov/westnile/dead-birds/index.html
  • https://vcahospitals.com/know-your-pet/west-nile-virus-in-birds
  • https://www.birdsandblooms.com/birding/bird-photography/photographing-yellow-northern-cardinal/
  • https://kidadl.com/animal-facts/yellow-cardinal-facts
  • https://www.birdwatchingusa.org/albino-cardinal
  • https://www.birdwatchingusa.org/albino-cardinal
  • https://kidadl.com/animal-facts/cardinal-bird-facts
  • https://www.birdsadvice.com/are-cardinals-aggressive/
  • https://birdtherapy.blog/are-cardinals-aggressive/#:~:text=Cardinal%20birds%20will%20normally%20shy,may%20react%20aggressively%20towards%20them.

La condivisione è la cura!

Miranda Sharp

Miranda Sharp

Sono un assistente editoriale con sede nel sud-est asiatico che ha viaggiato in tutto il mondo. Mi occupo principalmente dei fusi orari LATAM gestendo il lato contenuto delle cose qui. Nei fine settimana, mi troverai a guardare Grey's Anatomy e la pletora di drammi sdolcinati di Netflix o sgranocchiare piatti che avrei distribuito da MasterChef

Post correlati

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Scorrere fino a Top