fbpx

La guida completa ai colibrì nordamericani

La guida completa ai colibrì nordamericani

Il minuscolo colibrì si trova in tutto il mondo, ma in Nord America gode di una popolazione sana e fiorente negli Stati Uniti meridionali. La specie di colibrì più popolare negli Stati Uniti è il colibrì dalla gola rubino, l'unico colibrì riproduttore del Nord America. Piccoli e brillanti, questi uccelli possono essere avvistati svolazzare da un fiore all'altro, assorbendo il nettare mentre abbelliscono il vicinato con il suo dolce canto. 

Modelli di migrazione dei colibrì nordamericani

Modelli di migrazione dei colibrì nordamericani

Una delle caratteristiche principali dei colibrì in Nord America sono i loro modelli migratori. All'inizio dell'autunno, questi piccoli uccelli compiono il lungo viaggio verso i climi più caldi dell'America meridionale e centrale, tornando nello stato solo all'inizio della metà della primavera. I colibrì volano bassi per l'intero viaggio, tenendo gli occhi aperti per i fiori pieni di nettare.

Volano fino a 23 miglia al giorno, sbattendo le ali fino a 80 volte al secondo, i loro cuori che battono 1,280 volte al minuto. Per stare al passo con questo intenso livello di energia, il colibrì deve aver bisogno di cibo costante o depositi di grasso per fare il viaggio.

Prima di iniziare la migrazione, in genere guadagnano fino al 40% del loro peso corporeo. Volano da soli, percorrendo lo stesso percorso che hanno fatto prima nella vita. I giovani colibrì volano da soli senza i loro genitori.  

Il colibrì è un forte volatore, che spesso attraversa il Golfo del Messico in un unico volo. Durante la migrazione primaverile, usano tipicamente i venti di coda a loro vantaggio, volando nella stessa direzione del vento per risparmiare energia. I forti venti da nord provenienti dal Golfo del Messico rendono difficile l'ultima tappa del viaggio poiché spesso volano controvento e lottano con la stanchezza e la fame.

Non mangiano durante il loro ultimo volo dal sud degli Stati Uniti al Messico e all'America centrale e meridionale.

Durante la migrazione autunnale, a partire da fine agosto e inizio settembre, i colibrì sono ripartiti, diretti a sud. Si riforniscono nelle prime ore del mattino e spesso li vedrai svolazzare da un fiore all'altro assorbendo quanto più nettare possibile.

Guarda anche
Come attirare gli rigogoli (così continuano ad arrivare!)

Quindi prendono il volo nel primo pomeriggio, fermandosi nuovamente in prima serata per fare nuovamente rifornimento. Nel sud della Florida, in Texas e in Louisiana, puoi avvistare i colibrì che si radunano nelle città di confine, preparandosi per il lungo viaggio nel Golfo. Possono anche essere visti dirigersi a ovest, durante il viaggio via terra verso il Messico. 

Dopo aver trascorso l'inverno nel sud, tornano nelle loro case in Nord America per accoppiarsi. Verso la fine di aprile e l'inizio di maggio, un viaggio nel tuo giardino potrebbe rivelare una sorpresa. I colibrì sono infatti tornati dalla pausa invernale e presto inizieranno a riempire il tuo spazio esterno con lampi di colore e il canto dei nuovi pulcini. 

Modelli di accoppiamento dei colibrì

Modelli di accoppiamento dei colibrì

I colibrì hanno i loro schemi di accoppiamento che hanno perfezionato nel corso delle generazioni. La loro stagione di nidificazione e accoppiamento inizia all'inizio della primavera, quindi questo è un momento eccellente per vederli nei cortili e nei parchi cittadini.

I colibrì maschi e femmine effettuano il viaggio verso nord separatamente, con i maschi che in genere arrivano da una a due settimane prima delle femmine. I maschi individuano il territorio migliore per l'accoppiamento, scegliendo i terreni di riproduzione che hanno i fiori migliori per la produzione di nettare e la migliore protezione dai predatori. 

L'arrivo della femmina del colibrì segna l'inizio di una routine di danza per la conservazione della specie. Il maschio si impegnerà in un volo appariscente in vista delle femmine, girando e zigzagando fino a 150 piedi nell'aria. Quindi, in modo drammatico, fanno un tuffo profondo, in picchiata a pochi centimetri da terra. Altri maschi cantano, sbattono le ali e canticchiano forte.

Le femmine di colibrì scelgono il maschio con più cibo nel suo territorio selezionato. I colibrì richiedono grandi quantità di nettare - ci mangiano il loro peso corporeo - quindi vogliono assicurarsi che ci sia abbastanza nutrimento per sostenere se stessi e la prole. 

L'accoppiamento è rapido, dura solo pochi secondi, e successivamente la femmina colibrì si mette a costruire il nido. Pochi giorni dopo, depone due uova delle dimensioni di un pisello. Le uova si schiudono entro due o tre settimane. Non ci sarà, tuttavia, alcun aiuto dal colibrì maschio quando si tratta di allevare i pulcini. Di solito se ne va subito dopo l'accoppiamento e continua ad accoppiarsi con nuove femmine di colibrì altrove. 

Guarda anche
29 Fatti accattivanti sugli uccelli cardinali che ti lasceranno a bocca aperta!

I piccoli colibrì rimarranno nel nido per un massimo di 25 giorni, a quel punto se ne andranno per trovare il cibo da soli, continuando il ciclo. 

Avvistamento di colibrì

Avvistamento di colibrì

Probabilmente sentirai i colibrì prima di vederli. Il suono generato dalle loro ali che sbattono rapidamente suona come quello di un'ape, quindi se lo senti, tieni gli occhi aperti per il colibrì. Possono librarsi a mezz'aria, permettendo loro di aspirare rapidamente il nettare dai fiori. 

I colibrì misurano tra 3 e 5 pollici di lunghezza, con il più piccolo della specie che misura solo due pollici di lunghezza. La maggior parte delle specie pesa meno di una libbra, con la più grande che pesa circa 0.85 once. I colibrì spesso mangiano quasi tutto il loro peso corporeo nel cibo e possono entrare in uno stato simile al letargo per preservare la loro energia. Quando l'approvvigionamento di cibo è basso, semplicemente rallentano il loro metabolismo e abbassano la temperatura corporea. 

Anche se hanno tassi metabolici insolitamente alti, hanno una lunga durata rispetto ad altri uccelli. Mentre molti muoiono nelle prime settimane di vita tra il momento in cui si schiudono e il momento in cui lasciano il nido, quelli che sopravvivono possono vivere fino a un decennio o più. Questo è impressionante considerando l'arduo viaggio che fanno ogni anno durante la stagione migratoria autunnale e primaverile. In Nord America, la durata media della vita, invece, è più vicina ai 3-5 anni. 

Il colibrì in genere impollina piante che producono fiori dai colori vivaci in rosso, arancio e giallo. Uno dei vantaggi evolutivi di cui gode il colibrì è la capacità di vedere i colori ultravioletti. Ciò significa che sono in grado di vedere fiori colorati da lunghe distanze, cosa che le loro controparti di insetti che rubano il nettare non possono. 

Come attirare i colibrì nel tuo cortile

Come attirare i colibrì nel tuo cortile

Se sei incuriosito dai colibrì, potresti chiederti come attirarli nel tuo giardino. Negli stati del sud, ti piace vederli tra la fine di aprile e la metà di agosto. In estate, il colibrì consuma enormi quantità di nettare per prepararsi all'imminente migrazione autunnale.

Guarda anche
Recensione definitiva dei migliori cannocchiali per il birdwatching nel 2022

Se fornisci loro il sostentamento di cui hanno bisogno, ti ricompenseranno con la loro bella presenza. I colibrì hanno un forte senso della vista e possono avvistare fiori luminosi e colorati da lunghe distanze. Il modo migliore per attirare i colibrì nel tuo giardino è riempirlo di colore. 

I colibrì adorano il rosso. Mostra quanto più rosso possibile nel tuo giardino. Mangiatoie per uccelli rosse, fiori rossi, nastri rossi e vasi di fiori rossi li porteranno direttamente nel tuo spazio. Fornire loro una fonte d'acqua come a mangiatoia per uccelli e mantienilo pulito. Pianta alberi o arbusti per fornire loro un posto dove posarsi. 

La creazione di alimentatori con una distanza adeguata tra loro consentirà ai colibrì maschi di rivendicarli per il loro territorio di accoppiamento personale. Non solo vedrai questi splendidi uccelli e ascolterai i loro richiami, ma sarai testimone della danza dell'accoppiamento che hanno perfezionato nel corso delle generazioni. 

I colibrì hanno una forte memoria e torneranno nel tuo cortile anno dopo anno una volta che sarà diventato una fonte affidabile di cibo, riparo e acqua. 

Fare il tuo nettare

Fare il tuo nettare

Se non hai una scorta adeguata di fiori che producono nettare nel tuo giardino, puoi creare il tuo nettare e lasciarlo nel mangiatoie per attirare i colibrì. Basta mescolare una parte di zucchero con quattro parti di acqua e riempire l'alimentatore con esso. Non aggiungere colorante alimentare rosso attirare gli uccelli. I tuoi alimentatori rossi e il nastro sono abbastanza colorati per attirarli. 

Avvistamento di colibrì

Colibrì di avvistamento (2)

Probabilmente sentirai i colibrì prima di vederli. Il suono generato dalle loro ali che sbattono rapidamente suona come quello di un'ape, quindi se lo senti, tieni gli occhi aperti per il colibrì. Possono librarsi a mezz'aria, permettendo loro di aspirare rapidamente il nettare dai fiori. 

I colibrì misurano tra 3 e 5 pollici di lunghezza, con il più piccolo della specie che misura solo due pollici di lunghezza. La maggior parte delle specie pesa meno di una libbra, con la più grande che pesa circa 0.85 once. I colibrì spesso mangiano quasi tutto il loro peso corporeo nel cibo e possono entrare in uno stato simile al letargo per preservare la loro energia. Quando l'approvvigionamento di cibo è basso, semplicemente rallentano il loro metabolismo e abbassano la temperatura corporea. 

Guarda anche
Come fanno gli uccelli a trovare le mangiatoie per uccelli: fatti e suggerimenti per attirare i tuoi amici pennuti

Anche se hanno tassi metabolici insolitamente alti, i colibrì hanno una lunga durata della vita, rispetto ad altri uccelli. Mentre molti muoiono nelle prime settimane di vita tra il momento in cui si schiudono e il momento in cui lasciano il nido, quelli che sopravvivono possono vivere fino a un decennio o più. Questo è impressionante considerando l'arduo viaggio che fanno ogni anno durante la stagione migratoria autunnale e primaverile. In Nord America, la durata media della vita, invece, è più vicina ai 3-5 anni. 

Il colibrì in genere impollina piante che producono fiori dai colori vivaci in rosso, arancio e giallo. Uno dei vantaggi evolutivi di cui gode il colibrì è la capacità di vedere i colori ultravioletti. Ciò significa che sono in grado di vedere fiori colorati da lunghe distanze, cosa che le loro controparti di insetti che rubano il nettare non possono.  

Canzoni di colibrì

Canzoni di colibrì

La loro canzone è composta da tweet, cinguettii e fischi in un'ampia gamma di frequenze. Il richiamo regolare del colibrì è morbido e dolce e spesso puoi usare il loro canto per determinare quando si stanno accoppiando, sono in pericolo o avvertono altri uccelli. I colibrì possono essere seriamente territoriali, quindi se iniziano a radunarsi, gli uccelli maschi chiacchiereranno e strilleranno per affermare il loro dominio. 

Molte delle canzoni dei colibrì sono punteggiate dai suoni della coda e delle ali. Diverse specie di uccelli producono una varietà di suoni, da un trillo metallico a sonagli e lamenti acuti. 

I colibrì sono piccoli, ma potenti e queste bellissime creature abiteranno i tuoi alberi, arbusti e cortili. Tieni gli occhi aperti e le orecchie sintonizzate per goderti tutta la bellezza che questi uccelli hanno da offrire. 

La condivisione è la cura!

Lisa Hayden-Matthews

Lisa Hayden-Matthews

Un ciclista, appassionato di triathlon, giocatore amatoriale di beach volley e amante della natura che non ha mai perso una sfida! Gestisco la sezione editoriale generale per la rivista qui e occasionalmente intervengo con le mie fotografie naturalistiche, quando richiesto.

Post correlati

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Scorrere fino a Top