fbpx

Come allevare le anatre (e nutrirle)

Come allevare le anatre

In questi giorni, così tante persone allevano polli, ma che ne dici di anatre? Credi di riuscire in un'impresa del genere? L'allevamento di anatre e polli può avere le loro somiglianze. Tuttavia, dovrai apportare alcune modifiche se desideri allevare entrambi nella tua stalla. Tuttavia, puoi avere successo nel perseguire il tuo sforzo di allevare anatre per carne e uova o semplicemente allevare un gregge nel cortile. Continua a leggere e imparerai molto che ti aiuterà nella tua nuova avventura di avere anatre da allevare nella tua fattoria.

Cosa devi sapere sull'allevamento delle anatre

Cosa devi sapere sull'allevamento delle anatre

L'allevamento di molti pollame e animali da fienile fa sì che le persone siano le specie davvero ideali. Per i principianti, consiglierei di allevare anatre piuttosto che polli, e qui ci sono alcuni ottimi fatti.

Gli anatroccoli sono carini e soffici. A parte questo, queste piccole razze di anatre possono fare un sacco di pasticci bagnati. Questo perché possono sicuramente tracciare molta acqua in giro anche se ne metti una piccola quantità all'interno del pollaio delle anatre. Anche questi anatroccoli possono crescere molto velocemente. Una volta che le tue anatre del cortile diventano più grandi, mangeranno anche una grande quantità dei loro mangimi iniziali.

Non appena i tuoi anatroccoli diventano anatre adulte e sono pronti per la deposizione, rimarrai sorpreso da come possono riempire gli incubatoi con più uova per l'incubazione. Un'altra buona notizia nell'allevamento delle anatre è che giacciono tutto l'anno. Depongono le uova più del solito da marzo a giugno, che è la loro naturale stagione degli amori. Questo può anche essere un buon motivo per cui uno stormo di anatre è ampiamente disponibile subito dopo la primavera quando gli anatroccoli arrivano durante questo periodo.

Ci sono due cose importanti che devi sapere sul motivo per cui allevare anatre può essere una scelta migliore rispetto alle galline. Con il tasso di piccole anatre che si trasformano in anatre adulte, ciò significa che potranno partire prima da una casa delle anatre. Questo può essere un grande sollievo in quanto possono vagare nel pollame del tuo cortile, invece di tenere le anatre nella vasca da bagno o nella piscina per bambini.

Razze di anatre consigliate

Razze di anatre consigliate

So che ti stai chiedendo quale razza scegliere dopo aver deciso che volevi le anatre nel tuo pollame. Le anatre alla pechinese di solito occupano il primo posto in quanto sono amichevoli e ottime raccoglitrici. Questi sono i tratti migliori da cercare soprattutto quando si sceglie di non co-gestire le anatre del cortile. Pesano 10 libbre, il che significa che sono troppo pesanti per volare. Puoi semplicemente consentire alle anatre pechinesi di vagare all'aperto senza doversi preoccupare che possano scappare. Ho già detto che le anatre alla pechinese sono davvero brave a deporre le uova? Le anatre pechinesi possono deporre da 150 a 200 uova di anatre bianche. Questo è un numero enorme di produzione di uova rispetto alle uova di gallina.

Poi ci sono i Khaki Campbell. Queste sono razze più piccole che pesano circa 3 libbre. I Khaki Campbell hanno una bassa capacità di volo, quindi non devi comunque preoccuparti che le tue anatre volino fuori dal recinto. Questa razza è anche uno strato fantastico e può darti da 250 a 380 uova di anatra, che è ancora un numero grande rispetto alle uova di gallina. D'altra parte, queste anatre sono molto energiche. Quindi, non dimenticare di fornire loro uno spazio più grande in cui correre.

Non dimenticare che ci sono ancora molte razze là fuori che dovresti controllare. La linea di fondo è che devi identificare quale tipo di anatra si adatta meglio alla tua capacità di allevamento, specialmente quando si tratta delle dimensioni del pollame del tuo cortile.

Spostare le anatre allevate all'aperto

Spostare le anatre allevate all'aperto

Vuoi delle uova fresche di fattoria? Se la tua risposta è sì, allora allevare anatre è una buona scelta. Le anatre domestiche sono una buona aggiunta al tuo gregge da cortile in quanto sono eccellenti per deporre le uova. Se sei stato preoccupato per erbacce, piccoli insetti, lumache e lumache nel tuo giardino, allevare anatre eliminerà questa preoccupazione. Questo perché le anatre amano il foraggiamento all'aperto in qualsiasi momento della giornata. 

Le tue anatre possono essere tenute in una grande piscina nel pollame del tuo cortile all'aperto. Possono essere tenuti proprio accanto al pollaio. Se decidi di tenerli in una piscina per bambini, non dimenticare di aggiungere dei trucioli di pino per farli deporre le uova. A differenza dei polli, le anatre preferiscono erbe, anguria, insalate verdi e insetti come parte della loro dieta. 

Di sicuro, alcuni di questi possono essere trovati quando lasci che le tue anatre domestiche vagano all'aperto. Puoi anche ottenere mangimi per anatre da un negozio di mangimi locale. Assicurati di ottenere quei mangimi a strati pieni di nutrimento, specialmente quando hai uova di anatra che si schiuderanno presto.

Costruire un pollaio per anatre

Costruire un pollaio per anatre

Avere le anatre ti farà pensare a quali tipi di alloggi dovresti costruire per mantenere il gregge al sicuro. Puoi creare un pollaio per anatre basso al suolo. Assicurati di poter stare ancora dentro perché dovrai entrare per pulirlo.

Ricorda, le anatre non ti richiederanno di costruirle nulla di speciale. Sono uccelli facili che non hanno bisogno di molto in termini di dove vivere. Tutto ciò che vogliono è un'area sicura e sicura dove potersi ritirare. Poiché sono socievoli, possono persino condividere il pollaio.

Le anatre vanno semplicemente a letto per terra in modo da non combattere con i tuoi polli sui posatoi. Ma poiché le anatre sono spesso, se non sempre bagnate, sarebbe meglio dare loro il proprio spazio poiché ai polli non piace molto l'acqua.

Guarda anche
Come sbarazzarsi delle oche (senza danni!)

Misure per una casa delle anatre

Una casa per anatre può essere ricavata da una vecchia cuccia. Può essere fatto da una scatola o cassa di legno o qualsiasi cosa alta almeno 3 piedi. Assicurati che ci sia uno spazio sul pavimento di circa 4 piedi quadrati per anatra. Oltre ad avere uno spazio interno, avrai bisogno di circa 10 piedi quadrati di spazio esterno per ogni anatra. Le tue anatre ne avranno bisogno in modo che possano correre liberamente. Dovresti anche avere una porta decente che misura circa 14 pollici di larghezza e tra 12 e 14 pollici di altezza. Il motivo è che le anatre sono grandi e camminano in modo goffo.

Puoi anche collegare una rampa bassa in modo che possano salire senza problemi. A parte questo, un tappetino posizionato sulla rampa può aiutare i loro piedi palmati a navigare facilmente quando entrano nel loro pollaio. La cosa più importante da considerare oltre alle corrette misurazioni del pollaio è la ventilazione.

Il tuo pollaio per anatre dovrebbe essere ben ventilato soprattutto quando hai intenzione di ospitare un numero maggiore di anatre. Dal momento che le anatre sono bagnate per la maggior parte del tempo, dovrai asciugare tutta l'umidità. Ciò garantirà che muffe e batteri non si accumulino. Quindi assicurati che ci siano molte prese d'aria sulla parte superiore della casa.

Le anatre non hanno bisogno di barre per posatoi e nidi

Le anatre non hanno bisogno di barre per posatoi e nidi

A differenza dei polli che si appollaiano su un bar, le tue anatre non avranno bisogno di posatoi perché non hanno questa abitudine. D'altra parte, puoi fornire alle stalle alcuni trucioli di legno e cannucce per nidificare. Ciò manterrà i pavimenti del pollaio asciutti. Puoi anche provare ad accumulare cannucce negli angoli del pollaio.  

Ricorda questo: i polli hanno bisogno di nidi mentre le anatre no! Questo incoraggerà la madre anatra a deporre le uova lì. Poiché le uova vengono deposte agli angoli, mantiene sempre la produzione di uova fuori dalle corsie di traffico. Per questo motivo, rende anche le uova al sicuro da altre anatre dal calpestarsi.

Tenere le anatre al sicuro dai predatori

Tenere le anatre al sicuro dai predatori

Proprio come quando allevi i polli, avrai anche bisogno di un alloggio sicuro e protetto per le tue anatre. Avrai bisogno di una casa delle anatre per tenere le tue anatre soprattutto di notte quando i predatori iniziano a vagare in cerca di cibo. Un esempio perfetto per questo sono i gatti del tuo vicinato che vorrebbero divorare i tuoi pulcini e le piccole anatre allo stesso modo.

Aggiungere le anatre al tuo pollame non significa solo proteggerle di notte. Questo significa anche tenerli al caldo proprio come i polli allevati ospitati al caldo in un pollaio. Prendi nota che le anatre sono animali estremamente resistenti al freddo. Ecco perché avrai bisogno di una struttura ben ventilata con spazi che si trovano sulle pareti. Assicurati di coprire tutto anche con un panno hardware. Questo può essere di grande aiuto per mantenere calde le anatre durante le giornate invernali estremamente fredde.

Elenco dei comuni predatori di anatre

Ho scritto in precedenza sui gatti che sono un predatore di anatre, ma c'è di più. Ecco alcuni dei predatori comuni da cui dovresti proteggere le tue anatre e le uova di anatra.

  • Procioni - Per quanto si divertano a intrufolarsi nei cassonetti, a questi animali piacerebbero le uova di anatra per cena.
  • Volpi - Assicurati che le tue uova siano al sicuro così come i tuoi anatroccoli poiché le volpi non avranno ripensamenti per attaccarle e mangiarle.
  • Puzzole – Come i procioni, anche le puzzole sono alla ricerca di qualsiasi cibo disponibile, comprese le uova e gli anatroccoli.
  • Falchi e gufi – Questi uccelli predatori non mostreranno pietà nel momento in cui individuano una possibilità disponibile per attaccare le tue anatre e portarle a casa per cercare cibo.
  • Serpenti - Prendi nota che i serpenti possono ingoiare un intero uovo di anatra che può causare perdite di raccolto in contanti se non puoi proteggere il tuo gregge.

Tenere anatre e polli nella tua stalla richiede protezione da tutti i tipi di predatori. Una recinzione può essere una cosa saggia da fare per tenere la maggior parte dei predatori fuori dalla tua proprietà. Nel frattempo, i falchi e altri uccelli che possono tirare le tue anatre possono essere tenuti lontani installando recinzioni più alte. In questo modo, questi predatori volanti non saranno in grado di scendere in picchiata e risalire. Per i predatori che possono scavare nel sottosuolo, assicurati che i tuoi pavimenti siano realizzati con materiali duri per evitare che salgano.

Non dimenticare l'acqua

Non dimenticare l'acqua

L'acqua è essenziale per l'uomo e questo vale anche per le anatre e le galline. Se hai intenzione di allevare anatre per carne o uova, dovresti avere molta acqua nel pollaio. Puoi utilizzare una piscina per bambini per immagazzinare l'acqua per diverse razze di anatre.

Le anatre hanno bisogno di acqua per abbassare le bollette. Amano anche nuotare. Devono essere in grado di immergere l'intero conto in un po' d'acqua. Non importa se si tratta di anatre da cortile o selvatiche perché tutti amano nuotare e tenere le piume pulite e ordinate nell'acqua. Le anatre non si preoccupano dell'acqua fredda perché adoreranno comunque sguazzare. Prendi nota, però, preparati a ripulire il pollaio perché fanno un bel pasticcio.

Dare da mangiare alle tue anatre

Dare da mangiare alle tue anatre

I mangimi per anatroccoli richiedono un contenuto proteico del 18-22%. Questi possono essere un buon antipasto di uccelli acquatici che possono nutrire le giovani anatre che hanno circa 2 mesi. Le anatre di questa età avranno bisogno di circa il 15% di contenuto proteico, quindi devi tenere d'occhio l'etichetta dell'antipasto per essere sicuro di ottenere la giusta nutrizione per il tuo gregge. Nel frattempo, le anatre ovaiole hanno bisogno del 16-17% di contenuto proteico mentre le anatre da carne avranno bisogno di circa il 20% del contenuto proteico nei loro mangimi per anatre.

Guarda anche
29 Fatti affascinanti sui fichi - Molto intrigante! 

Per quanto le anatre amino l'acqua e il cibo, dovresti tenerli entrambi in contenitori separati. Il miglior metodo di alimentazione sarebbe quello di nutrire le tue anatre più anziane tutto il giorno. Basta lasciare un po' di mangime per anatre sui contenitori del cibo e sarebbero felici di mangiarlo tutto ogni poche ore in un giorno.

D'altra parte, non importa quanto sia allettante dare briciole di pane avanzato alle tue anatre e anatroccoli, NON FARLO! Nutrire gli anatroccoli con il pane non soddisfa i loro bisogni nutrizionali. Puoi invece inserire del mangime per pulcini, smartweed, foglie di piantaggine e erba tagliata. L'alimentazione del pane può effettivamente comportare la perdita delle penne delle ali, deformità ossee e persino penne mancanti.

Sono anatre maschi o femmine?

Sono quelle anatre maschi o femmine

Il genere ha qualche significato nell'allevare le anatre? Scopriamolo!

Avere due anatre maschi nel tuo piccolo gregge in realtà non è affatto una buona idea. Le caratteristiche dell'anatra differiscono a seconda della razza. Dovrai studiare cosa sono questi sono in quanto sono essenziali quando vuoi allevare anatre nella tua fattoria di famiglia.

Le anatre non si accoppiano allo stesso modo della maggior parte degli animali. Le anatre femmine assomigliano molto alle anatre maschi, quindi l'unica distinzione sarebbero i loro ciarlatani. Un ciarlatano femmina di anatra suonerebbe come un'auto che suona il clacson. Se entrambe le anatre ciarlatano contemporaneamente, quella più rumorosa è sicuramente la femmina.

Un'altra caratteristica distintiva delle anatre maschi è una piccola piuma della coda che si arriccia sulla punta della coda. Il maschio seguirà sempre dietro la femmina. Alzerà anche la testa ogni volta che vuole che la femmina lo segua.

Darebbe un debole ciarlatano e condurrebbe la femmina dove vuole andare. I draghi proteggerebbero anche la femmina se ti avvicini alle sue uova. Questo è il suo modo per proteggerla e non scappare come farebbero i galli per proteggere le galline ovaiole. Inoltre, cercherà apparentemente di allontanarti dalla femmina. Se ancora non capisci il suo gesto, allora si arrabbierà sicuramente. D'altra parte, la femmina sibilava per farti sapere che dovresti indietreggiare da lei.

Comportamento di accoppiamento delle anatre maschi

Comportamento di accoppiamento delle anatre maschi

Sapevi che un singolo maschio di anatra richiede più di una femmina? Le anatre maschi hanno un desiderio sessuale estremamente elevato. Quando dico estremo, intendo letteralmente estremo! Un drake può accoppiare fino a 12 anatre femmine. Inoltre, le anatre maschili che si accoppiano possono allevare una femmina fino al suo ultimo respiro.

Quindi, come faresti a sapere se queste anatre sono in procinto di accoppiarsi? Semplice! Sia il maschio che la femmina inizierebbero a muovere la testa a ritmo. Lo farebbero ripetutamente e subito dopo si verificherà l'accoppiamento.

Potresti pensare che i draghi siano assassini ma in realtà non lo sono! Non farti prendere dal panico quando vedi un maschio che sembra cercare di affogare una femmina durante l'accoppiamento in una piscina. Questo comportamento è del tutto normale. Un segno per aiutare una donna è quando suona il clacson molto forte. Ciò significa che non gli piace quello che le viene fatto o ha bisogno del tuo aiuto.

Le anatre non formano legami con i compagni a lungo termine. Pertanto, formano solo legami stagionali. Ciò significa che saranno partner solo per una stagione. Questo è prevalente nel 40% degli uccelli acquatici a cui appartengono anche le anatre.

Uova di anatra nel tuo pollame

Uova di anatra nel tuo pollame

Ti sei mai chiesto perché non mangiare solo i polli invece di aggiungere almeno le anatre? Potresti anche pensare di quante anatre avrai bisogno per iniziare a produrre uova. Tuttavia, avere anatre e galline nel tuo cortile significa più uova da gustare. Questo può anche significare allevare anche le anatre di carne.

Per i principianti, dovresti capire che le anatre sono più facili da allevare anche se hai un piccolo cortile. Sono anche molto socievoli, quindi puoi allevare tre anatre per cominciare. Ecco un fatto interessante: non avrai bisogno di un maschio per una femmina per deporre le uova! Tuttavia, avrai bisogno di un drake per far schiudere le uova negli anatroccoli.

Abitudini di posa delle anatre

È impossibile parlare di uova senza parlare di anatre che le depongono. A differenza dei polli, le anatre hanno una produzione continua di uova anche se non depongono così spesso come fanno i polli. L'unico momento in cui le anatre si riposano è durante la stagione invernale e poi tornano a deporre le uova una volta iniziata la primavera. Le loro uova sono generalmente grandi e i loro anatroccoli sono uccelli più resistenti rispetto ai pulcini.

Le anatre sono i tipi di uccelli mattinieri perché depongono le uova anche prima che l'intera famiglia si sia svegliata. Se sei una persona mattiniera, probabilmente amerai le anatre per questo.

Le uova d'anatra sono deliziose?

Anatre e polli hanno una cosa in comune. Entrambi i polli possono darti deliziose uova fresche. Nel frattempo, le uova delle anatre sono circa il 30% più grandi delle uova di gallina di medie dimensioni. Puoi anche averlo strapazzato, riscaldato o fritto come fai con un uovo di gallina. A causa del suo alto contenuto di grassi, i pasticceri scelgono di utilizzare queste uova. Tieni presente che più grasso significa più colesterolo e calorie rispetto a un uovo di gallina. Ma ha un sapore molto più ricco!

Guarda anche
29 Fatti sensazionali sulle tartarughe azzannatrici

Cosa sono le uova di anatra fecondate?

Le uova fecondate sono molto popolari in paesi tra cui Vietnam e Filippine. Sono cucinate proprio come le normali uova sode ma con qualcosa di interessante e diverso all'interno. Sebbene tu possa concimare anche uova provenienti da galline, il gusto più ricco delle uova di anatra ne fa una specialità alimentare ampiamente scelta.

Le uova fecondate sono di colore bianco sporco con alcune striature grigie visibili sul guscio. I mercati asiatici spesso li vendono. Queste uova hanno superato 18 giorni di incubazione sotto una lampada termica. Quando un uovo ha più di 20 giorni, probabilmente non vorresti mangiarlo! Potrebbe avere lo stesso sapore ma può essere molto strano poiché l'embrione è già diventato più grande. A questo punto è già buono per la schiusa.

Benefici del consumo di uova di anatra

Le uova di anatra contengono vitamine, proteine, ferro e Omega-3. Questo può essere il vantaggio più importante che puoi ottenere mangiando un uovo d'anatra. Inoltre, queste uova possono rimanere fresche più a lungo rispetto a un uovo di gallina a causa dei loro gusci spessi. Ecco qualcosa di eccitante: se sei allergico alle uova di gallina, le uova di anatra possono essere un'ottima alternativa. Sì, avete letto bene. Sostituire un uovo di gallina può essere la chiave per goderti un bel po' di sole a colazione.

Allevare anatre per la carne

Allevare anatre per la carne

Le anatre sono buone fonti di carne. Tra le tante razze, l'anatra alla pechinese è la scelta migliore offerta dai ristoranti di specialità. A parte le loro uova ricche e gustose, le anatre possono effettivamente essere una valida fonte di carne. Allevare le anatre in casa per la loro carne può essere un'ottima idea. Tuttavia, devi prendere atto che può anche costare un sacco di soldi rispetto al semplice acquisto di un chilo di carne d'anatra al supermercato.

Non fraintendermi su questo. Questo non significa che non valga la pena allevare carne d'anatra. Naturalmente, quando allevi un'anatra ruspante, sai cosa mangia e come è stata coltivata. Questo può essere un vantaggio per te sapendo che ciò che mangi è davvero di buona qualità.

Domande frequenti sull'allevamento delle anatre

Domande frequenti sull'allevamento delle anatre

Le anatre sono facili da allevare?

Sì. Le anatre sono in realtà più facili che allevare i polli. Hanno anche bisogno di meno cure rispetto ai polli e sono più socievoli. Puoi semplicemente lasciare che la tua anatra corra liberamente nel tuo cortile e lasciarli con un mangime a strati da mangiare ogni volta che vogliono mangiare. Amano l'acqua e possono anche riordinarsi senza che tu faccia troppi sforzi.

Le anatre sono anche un'ottima aggiunta alla tua fattoria urbana. Possono resistere alle stagioni fredde e sono meno inclini a contrarre malattie come lo sono i polli. Una fattoria trarrebbe beneficio dalle anatre in quanto sono eccellenti raccoglitrici. L'unico aspetto negativo nell'allevarli è avere meno scorte disponibili rispetto a quelle dei polli. Questo perché i polli sono più popolari, quindi anche i loro rifornimenti e bisogni sono ampiamente disponibili sul mercato.

Cosa è necessario per allevare un'anatra?

Prima di tutto, devi determinare se hai abbastanza spazio per allevare anatre ruspanti. Successivamente, dovrai controllare le restrizioni della tua zona relative all'allevamento di pollame all'interno di una proprietà residenziale. Una volta che questi sono stati cancellati, ora puoi decidere quale razza scegliere.

Le anatre amano l'acqua, ma ciò non significa che sia necessario un intero fiume per allevarle. Per cominciare, avrai bisogno di una buona scorta di acqua e di una fonte prontamente disponibile. Le anatre adorano immergere la testa nell'acqua e un abbeveratoio per pulcini potrebbe non essere abbastanza profondo per loro. Questo è quando hai bisogno di una piscina per soddisfare questo bisogno di acqua.

Quindi, ovviamente, avrai bisogno delle forniture alimentari di base che puoi ottenere da un negozio di pollame locale. Per quanto riguarda avere una casa delle anatre, costruirne una non è obbligatoria poiché la maggior parte di loro ama vagare liberamente. Tuttavia, in termini di protezione dai predatori, dovrai costruire un pollaio appositamente per gli anatroccoli per rifugiarsi. I predatori si nascondono di notte, quindi sarà necessario avere un posto sicuro per le tue anatre. Le anatre domestiche non possono volare e camminano goffamente per terra. Durante il giorno, dovrebbero essere all'interno di un recinto per impedire ai predatori di inseguirli.

Come si allevano le anatre per i principianti?

I principianti apprezzeranno una varietà di razze tra cui scegliere. Dopo aver determinato il tipo di anatre che vuoi allevare, è giunto il momento di imparare le basi.

Prepara l'acqua per le tue anatre e mettila in contenitori per acque profonde. Gli adulti avranno bisogno di una vasca d'acqua di circa 4-6 pollici per mantenersi in buona salute. Nel frattempo, gli anatroccoli hanno bisogno di supervisione quando giocano in acqua perché potrebbero affogare.

Passiamo ora all'alimentazione. Entro le prime settimane, i tuoi anatroccoli dovrebbero mangiare solo antipasto di pulcini. Alla terza settimana, l'alimentazione può essere commutata su una dieta a basso contenuto proteico. Quando sono già in età di deposizione, è allora che dovresti cambiare la loro dieta con mangimi a strati.

È anche importante determinare se un'anatra è un maschio o una femmina. Puoi controllare le loro caratteristiche distintive per rispondere alle richieste di aiuto. Questo è particolarmente importante perché i maschi possono essere aggressivi quando si accoppiano con le femmine.

Quando sono pronti per nidificare, tutto ciò che devi fare è dare loro uno spazio in cui vorrebbero fare la propria biancheria da letto. Puoi anche usare il tuo pollaio se ne hai.

Guarda anche
Come attirare gli scoiattoli volanti (così continuano a tornare!)

Puoi allevare un'anatra nel tuo giardino?

Sì, puoi, a condizione che non ci siano restrizioni nell'allevamento di pollame nella tua zona. Le anatre del cortile possono essere gli uccelli più felici se dai loro abbastanza acqua per nuotare. Possono anche essere i più puliti poiché amano passare la maggior parte del loro tempo a guadare nell'acqua o a mettere la testa in una vasca.

Oltre ad avere un'area in cui puoi effettivamente allevare queste anatre, devi ricordare che polli e anatre sono molto diversi l'uno dall'altro. Quindi, devi chiederti se puoi vivere armoniosamente insieme. D'altra parte, non devi preoccuparti di prenderti cura di loro perché possono prendersi cura di se stessi. Le anatre non sono come i polli che puoi nutrire solo con cereali e mangime per pulcini. Possono nutrirsi di erba, insetti, praticamente qualsiasi cosa commestibile e adatta alla loro dieta.

È costoso allevare un'anatra?

La quantità di cui hai bisogno per allevare un'anatra dipenderà dalla razza che scegli. Lascia che ti dia un'idea usando un'anatra alla pechinese come nostro esempio.

Il costo per allevare questa razza a partire dalla fase dell'anatroccolo fino a 2 mesi sarebbe di circa $ 9.50 a $ 11.50 ciascuno. Questo può andare più in alto o forse in basso a seconda del tipo di feed che scegli. Pekin produce anatroccoli robusti, quindi sono spesso la scelta più popolare. Questi tipi di anatre sono anche piuttosto nervosi, quindi aspettati una covata più rumorosa poiché tendono a ciarlare di più rispetto ad altre anatre.

A parte il costo dell'allevamento dell'anatra, devi considerare anche il prezzo per anatroccolo. La fascia di prezzo tipica sarebbe di circa $ 7.00 ciascuno. Questo può essere più economico se hai intenzione di acquistare anatroccoli alla rinfusa. Alcuni ti daranno un prezzo all'ingrosso di $ 3.00 ciascuno, ma se sei abbastanza fortunato, puoi firmare un affare del valore di $ 1.00 ciascuno.

L'alimentazione dell'anatra costa

Ora parliamo dei costi di alimentazione come parte del processo generale di allevamento delle anatre. I feed ti costeranno $ 18.00 per borsa da 50 libbre. Puoi ottenerlo da un negozio di mangimi per pollame locale o puoi ordinarlo online. Se scegli di spedirlo, preparati a pagare le spese di spedizione in aggiunta al prezzo.

Un modo più pratico è trovare un mulino che macini il proprio mangime. Questo è l'ideale se stai allevando molte anatre perché il costo del mangime può essere costoso per nutrire un numero enorme di bestiame. Se sei fortunato a trovare un mulino, un mangime da 100 libbre potrebbe costarti quasi il prezzo di un sacchetto da 50 libbre. Buon affare, eh?

Se allevi polli anche nella tua fattoria, l'alimentazione dei polli può essere una buona opzione. Assicurati di controllare l'etichetta. Se vedi che è fatto per i polli da carne e non è medicato, puoi darlo anche ai tuoi anatroccoli!

Ora, facciamo i conti per i nostri costi di alimentazione. Diciamo che queste anatre mangiano 2.5 libbre per aumentare di 1 libbra di peso. Quindi, stiamo cercando di macellarli una volta che raggiungono i 5 libbre. Quindi ciò significherebbe che 2.5 libbre di mangime moltiplicato per 5 libbre di aumento di peso obiettivo equivarranno a un totale di 12.5 libbre di mangime mangiate da ciascuna anatra.

Costi di macellazione delle anatre

Ora che la tua anatra ha raggiunto il suo peso ideale e l'hai allevata per la sua carne, è tempo di farla macellare. Il costo della macellazione di un'anatra è di circa $ 9.50. Ciò include la lavorazione, l'imballaggio, il congelamento e il pronto per il ritiro. Dovrai cercare una struttura approvata dallo stato per far macellare le tue anatre adulte. Solitamente la confezione indicherà il peso del pollo. Quindi, se hai intenzione di venderlo, i clienti conosceranno completamente il peso comprese altre informazioni che indicano freschezza e scadenza.

Puoi anche macellare le anatre a casa. Questo sarà più economico rispetto a portarlo da un macellaio. Tuttavia, avrai bisogno di un grande congelatore per la conservazione poiché non puoi cucinarlo tutto allo stesso tempo. Inoltre, dovrai sopportare la spiumatura delle piume quando macella le anatre a casa. Ma se non ti dispiace farlo, provalo per risparmiare qualche soldo in più dai costi di macellazione.

È un ciarlatano, intendo avvolgere

Avere anatre nella tua stalla può essere una nuova avventura, soprattutto quando sei abituato ad avere solo polli in giro. Può essere economico e un buon modo per avere uova e carne fresche, oltre a guadagnare dalla vendita di pollame in eccedenza.

Dato che sono facili da curare, non c'è da meravigliarsi se anche gli allevatori urbani si stanno interessando ad allevare questi polli nel loro cortile. Prendi nota che non hai davvero bisogno di acquistare attrezzature nuove di zecca quando decidi di allevare anatre nel tuo cortile. Puoi riutilizzare ciò che è prontamente disponibile o trovare articoli di seconda mano nei negozi locali. 

Ricordati di ospitarli o di farli recintare per essere al sicuro dai predatori. Goditi le loro uova e impara a macellare per la loro carne. Se hai dei ripensamenti, rileggi questo articolo. Buona fortuna allevare quei simpatici anatroccoli!

La condivisione è la cura!

Lisa Hayden-Matthews

Lisa Hayden-Matthews

Un ciclista, appassionato di triathlon, giocatore amatoriale di beach volley e amante della natura che non ha mai perso una sfida! Gestisco la sezione editoriale generale per la rivista qui e occasionalmente intervengo con le mie fotografie naturalistiche, quando richiesto.

Post correlati

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Scorrere fino a Top