fbpx

Come catturare una marmotta (senza complicazioni!)

Come catturare una marmotta

Hai un problema con la marmotta? Non è raro avere marmotte nel tuo giardino. Queste piccole creature adorano scavare nel terreno e causare danni al tuo giardino perfettamente curato. Chiamate anche marmotte, è abbastanza facile capire se è necessario installare una trappola per marmotte nel tuo giardino.

Segni che hai una marmotta

Segni che hai una marmotta

Tumuli freschi

Il segno più ovvio sarebbero buche appena scavate nel tuo giardino. Le marmotte spesso iniziano la loro tana sotto il portico dove c'è una sorta di protezione contro gli elementi. Tuttavia, non ci vorrà molto prima che inizino ad espandere il loro territorio e a creare nuovi tunnel sotto il tuo giardino. Non confonderlo con i buchi delle talpe che sono in genere più piccoli. La tana di una marmotta è in genere da 10 a 12 pollici mentre le talpe sono da 4 a 8 pollici.

Allattamento

Ecco perché è necessario fare una distinzione tra talpe e marmotte: le marmotte sono considerate parassiti mentre le talpe di solito non lo sono. Questo perché le talpe mangiano i parassiti del giardino mentre le marmotte sgranocchiano frutta e verdura. Sono erbivori, quindi se coltivate verdure nel vostro giardino, c'è una grande possibilità che le marmotte apriranno un negozio per essere vicino al cibo.

Suono che fanno

Le marmotte emettono questo fischio acuto ogni volta che si sentono in pericolo. Assicurati di fare attenzione a quel suono particolare.

Qual è l'esca migliore per una trappola per marmotte?

Qual è l'esca migliore per una trappola per marmotte

L'esca migliore dipende davvero da ciò che la marmotta sta rubando dal tuo giardino. Se sta prendendo la maggior parte dei tuoi pomodori, usalo come esca. Se non hai un giardino, tuttavia, la tua esca può essere qualsiasi tipo di frutta o verdura dolce. La migliore esca per la marmotta è in genere il melone perché ha un profumo molto forte che attira le marmotte. Puoi anche creare una scia di esche usando un melone e poi strofinando parte della frutta nella trappola. Ciò aiuterebbe a superare qualsiasi odore umano che potrebbe rimanere aggrappato alla trappola. Indossare guanti durante l'impostazione della trappola limita anche l'eventuale odore che potrebbe attaccarsi alla trappola. Ricorda: le marmotte sono molto brave con il naso.

Se non hai il melone, puoi semplicemente usare fragole, mais dolce e pesche. Puoi anche provare fagiolini, piselli e lattuga se ne hai un po' a portata di mano. Possono mangiare fino a 1 libbra di cibo in una sola seduta, il che significa che possono decimare rapidamente un giardino. Tra i lati positivi, queste creature preferiscono andare in letargo in inverno, quindi non avrai problemi durante la stagione più fredda.

Guarda anche
Come attirare gli scoiattoli nel tuo cortile? (Pochi semplici consigli!)

Le marmotte sono difficili da catturare?

Le marmotte sono difficili da catturare

La buona notizia è che le marmotte sono creature solitarie. Ciò significa che se ne hai uno nel tuo giardino, ci sono buone probabilità che sia solo lì. Certo, potresti incontrarne una coppia durante la stagione degli amori. Sono probabili anche i bambini, ma puoi star certo che una volta che la piccola marmotta cresce, troverà presto la sua tana. Potrebbe essere o meno all'interno della tua proprietà, quindi fai attenzione! Nonostante siano solitari, catturarli non è veloce. Sono ragazzini intelligenti e sarebbero immediatamente sospettosi delle cose nuove che giacciono in giardino, anche se c'è del cibo! Questo è il motivo per cui mascherare la trappola può fare molto per aumentare le tue possibilità di catturare il piccoletto.

Esistono due tipi di prodotti trappole che puoi utilizzare per catturare una marmotta. Il primo tipo è una trappola a porta singola. Un'altra è una trappola a due porte e la tua scelta dipende davvero da dove metterai la trappola nel tuo giardino. Ne discuteremo di più in seguito.

Ora, il posizionamento dell'esca all'interno della trappola è molto importante. Se lo fai male, la marmotta può facilmente evitare la trappola e forse anche diventare più saggia nell'evitare la tua configurazione. Ecco perché è meglio farlo bene la prima volta.

Per una trappola a una porta, devi mettere l'esca sull'altra estremità della trappola, appena dietro la piastra del grilletto. Vuoi che la marmotta cammini completamente all'interno della trappola prima di farla partire, assicurandoti quindi che non scappi via. Che ne dici di una trappola a due porte? Per questo, vuoi mettere la trappola al centro della gabbia, esattamente sopra la piastra del grilletto. Un buon modo per farlo è lasciare che l'esca sia appesa sopra la piastra in modo che una volta azionata, entrambe le porte si chiudano, mantenendo la marmotta all'interno. Ricordi cosa abbiamo detto sulla taglia? La trappola dovrebbe essere lunga da 32 a 42 pollici in modo che la marmotta possa entrare completamente all'interno.

Qual è il miglior posizionamento delle trappole per le marmotte?

Qual è il miglior posizionamento delle trappole per le marmotte

Devi intrappolare una marmotta con cura, assicurandoti che non sospetti nulla. Indossa i guanti e poi guarda attentamente la tua proprietà. Una marmotta raramente si sposta lontano dalla sua tana, quindi assicurati che la trappola si trovi entro un raggio di 10 piedi dalla sua casa. Cerca un'area nel tuo cortile in cui il danno della marmotta è evidente: puoi posizionare la tua trappola lì. Puoi anche cercare un percorso in cui ovviamente la marmotta passa frequentemente. Infine, controlla dove viene lasciata la maggior parte degli avanzi di cibo: è probabile che sia qui che alla tua marmotta piace mangiare i suoi pasti.

Guarda anche
Come sbarazzarsi dei coyote (e tenerli lontani!)

Ognuna di queste posizioni sarebbe un buon posizionamento di trappole. Per i luoghi visitati di frequente, ti consigliamo di installare una trappola a una porta. Se lo stai mettendo da qualche parte, la marmotta passa spesso. una trappola a due porte sarebbe perfetta. Non vuoi bloccare il suo passaggio e costringerlo a cambiare le sue abitudini! Gli studi dimostrano che gli animali sono anche più sicuri delle trappole attraverso le quali possono vedere. Naturalmente, non dimenticare che due trappole significano che c'è un tasso di cattura più alto per te.

Nota che mascherare la tua trappola è importante tanto quanto il luogo in cui la posizioni. Devi mimetizzarlo comprando mettendo foglie secche e bastoncini intorno alla trappola. Potresti voler scavare un po' in modo che la trappola non sia sollevata da terra, rendendo più facile nascondersi.

Come attiri una marmotta?

Come attirare una marmotta

Come catturare una marmotta se non si avvicina alla trappola? Naturalmente, non tutte le marmotte "scoprono" immediatamente la tua trappola dopo averla preparata. Devi condurlo lì: attiralo al premio creando con cura un profumo che possa seguire. Indossa i guanti quando lo fai.

  • Inizia individuando la tana della marmotta. Questo è il primo punto in cui dovresti mettere un pezzo dell'esca. Forse un cubo di melone da 2 pollici andrebbe bene.
  • Metti la tua seconda esca a circa 3 piedi di distanza dalla prima esca.
  • Ripeti l'operazione fino a raggiungere la tua trappola. Prova a strofinare un po' di cibo intorno alla trappola prima di metterci dentro un bel pezzo.
  • Ricorda che la trappola stessa dovrebbe essere impostata correttamente. Una buona tecnica è bagnare la trappola e farla rotolare prima nella terra. Questo gli conferisce un aspetto "logoro" che aiuta a evitare sospetti dalle marmotte. Una volta impostato, puoi mascherarlo con alcune foglie e ramoscelli.
  • Assicurati che la trappola sia posizionata su un terreno pianeggiante. Non vuoi che si muova in quanto ciò può compromettere la sensibilità del grilletto e potrebbe chiudersi troppo rapidamente.

Nota che le marmotte possono diventare molto ansiose quando sono intrappolate per lunghi periodi di tempo. Vuoi controllare la trappola ogni poche ore o giù di lì solo per assicurarti di non lasciarlo lì abbastanza a lungo da diventare violento. L'ultima cosa che vuoi è una marmotta arrabbiata tra le mani.

Guarda anche
Come allevare le api (Guida per hobbisti!)

Naturalmente, ciò non significa che puoi catturarne uno nel giro di poche ore. Nemmeno i servizi professionali di disinfestazione possono farlo. Possono volerci giorni o anche una settimana per catturare la marmotta. Sii paziente, ma non lasciare mai che la marmotta rimanga nella trappola per lunghi periodi di tempo una volta che l'hai effettivamente catturata!

Impostazione della trappola per il controllo dei parassiti

Impostazione della trappola per il controllo dei parassiti

Diciamo che hai già deciso l'esca e persino la posizione della trappola. La domanda è: come lo configuri? Ogni trappola è diversa, quindi assicurati di capire esattamente come funziona. Leggi le istruzioni se necessario! Potresti prima provarlo: aziona la piastra più volte finché non hai un buon controllo su come funziona. Ovviamente non farlo con le mani: usa un bastoncino o un altro dispositivo allungato per il grilletto.

Per aumentare le tue probabilità di catturare la marmotta, prova ad acquistare diversi prodotti per il controllo dei parassiti. Installalo in diverse parti del tuo giardino.

Alcune persone arrivano al punto di installare una telecamera di fronte alla trappola in modo da poterla controllare tutte le volte che è necessario. Anche se non devi andare così lontano, imposta un allarme in modo da poter controllare la trappola ogni poche ore circa.

Recupero della tua cattura

Recupero della tua cattura

Finalmente sei riuscito a catturare una marmotta! E adesso? Bene, il prossimo passo migliore è trasferire l'animale in modo che possa vivere in pace, lasciando anche VOI in pace per godervi il vostro giardino. Nota però che potresti voler controllare prima i regolamenti della tua città prima di fare qualsiasi cosa con la tua marmotta catturata! Alcune città ti consentono di intrappolare marmotte tutto l'anno, come un approccio di stagione aperta. Altri, tuttavia, richiedono di eseguire alcuni processi prima di catturarne uno.

Una volta che hai la marmotta all'interno della trappola, avvicinati con cautela. Indossa una protezione per le mani e tieni la trappola lontana da te. Metti la marmotta in un posto sicuro mentre consideri come rimuovere definitivamente il piccoletto da casa tua. Per evitare che diventi ansioso, prendi uno straccio e posizionalo sopra la trappola. Questo lo aiuterebbe a rilassarsi un po' mentre decidi cosa fare con il piccoletto.

Guarda anche
Come sbarazzarsi degli opossum (come... per Everrr!)

Il trasferimento è spesso l'opzione più umana dopo aver catturato una marmotta. Il problema qui è: dove metteresti il ​​piccoletto? Posizionarlo troppo lontano dalla sua fonte di cibo può effettivamente essere peggio e potrebbe causare la morte dell'animale. Detto questo, vuoi dargli le migliori possibilità di sopravvivenza. Come fai a fare questo?

Il modo migliore è contattare i professionisti per sbarazzarsi della marmotta. Mentre potresti aver catturato l'animale, altri possono intervenire e sbarazzartene per te attraverso metodi approvati dalla città. Ovviamente, questo ti costerebbe meno del semplice lasciare che i professionisti prendano il sopravvento dall'inizio. Se la tua città ti consente di trasferirti senza un aiuto professionale, assicurati di farlo a circa 5 miglia di distanza dalla tua proprietà.

Una volta che la marmotta è sparita dalla tua proprietà, è ora di rimuovere le cose che probabilmente lo hanno attratto in primo luogo. Forse hai delle piante lì che non ti servono ma la marmotta adora? Portali fuori dal tuo giardino e ci saranno meno possibilità che un'altra marmotta crei una tana nella tua casa. Naturalmente, se sei davvero un appassionato giardiniere, preparati alle marmotte che trasformano il tuo giardino nella loro tana. Basta essere pronti con più trappole e modi più umani per sbarazzarsi della marmotta. Man mano che ti abitui al processo, diventa più facile: potresti persino considerarlo divertente!

Ottenere un aiuto professionale per il controllo dei parassiti

Ottenere un aiuto professionale per il controllo dei parassiti

Naturalmente, è sempre possibile cercare un aiuto professionale per catturare una marmotta. I servizi di rimozione della marmotta possono fare molto per assicurarti di ottenere risultati senza molto lavoro. La cosa grandiosa dei professionisti è che hanno accesso a prodotti di controllo dei parassiti di buona qualità che possono aumentare le loro possibilità di catturare la marmotta con relativa facilità.

Una Parola Finale

E adesso? Bene, tieni presente che più marmotte possono entrare nella tua casa e aprire un negozio lì. Se ciò accade di nuovo, ripeti i passaggi già menzionati qui! Le marmotte, nonostante quanto possano essere fastidiose, non rappresentano davvero una grande minaccia nella tua vita.

La condivisione è la cura!

Lisa Hayden-Matthews

Lisa Hayden-Matthews

Un ciclista, appassionato di triathlon, giocatore amatoriale di beach volley e amante della natura che non ha mai perso una sfida! Gestisco la sezione editoriale generale per la rivista qui e occasionalmente intervengo con le mie fotografie naturalistiche, quando richiesto.

Post correlati

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Scorrere fino a Top