fbpx

Come evitare i serpenti (tutto quello che dovresti sapere!)

Come evitare i serpenti

Vivi in ​​un luogo vicino a paludi o praterie? Hai paura che i serpenti siano in agguato nel tuo giardino o addirittura dentro casa e possano morderti? Trovare un serpente nel tuo giardino può essere molto spaventoso ed è difficile dire se si tratti di un serpente velenoso o meno.

È normale avere paura e preoccuparsi, soprattutto se hai animali domestici e bambini che amano giocare all'aperto. Sebbene non tutti i serpenti siano pericolosi o mortali, possono comunque suscitare preoccupazione e panico. Fortunatamente, ci sono modi per tenerli lontani dalla tua proprietà e garantire la sicurezza della tua famiglia. In questo articolo ti mostreremo come evitare i serpenti, curare i morsi di serpente e tutto ciò che devi sapere su questi temibili e allo stesso tempo affascinanti rettili.

Tutto sui serpenti

Tutto sui serpenti

Prima di entrare in battaglia, assicurati sempre di sapere chi è il tuo nemico. Lo stesso vale su come evitare i serpenti. Se vuoi vincere questa battaglia con i serpenti, devi imparare tutto ciò che puoi su di loro come il loro habitat, il cibo, le loro debolezze, i loro punti di forza e le loro abitudini. Una volta che hai imparato tutto su di loro, hai maggiori possibilità di evitarli con successo.

I serpenti sono rettili

I serpenti sono a sangue freddo, proprio come gli altri rettili e questo è il motivo per cui amano oziare al sole. Per gestire la loro temperatura corporea, dipendono dall'ambiente. La maggior parte dei serpenti è ricoperta di squame secche, ma alcune specie sono quasi prive di squame. Le scaglie li aiutano a ridurre la trazione mentre si muovono e anche a mantenere l'umidità durante la stagione secca.

I serpenti hanno specie diverse

Quindi, pensi di conoscere e di aver visto tutte le diverse specie di serpenti? Scommettiamo che non l'hai fatto, dato che ne esistono oltre 3,000 specie in tutto il mondo. Possono essere trovati quasi ovunque nel mondo, ma non in Antartide, Groenlandia, Islanda, Nuova Zelanda e Irlanda.

Non tutti i serpenti sono velenosi

Non tutte le specie di serpenti sono velenose o addirittura mortali. Ce ne sono alcuni che sono innocui come i serpenti giarrettiera. Esistono circa 600 specie velenose e circa 200 specie che possono ferire gravemente una persona o ucciderla. La maggior parte dei serpenti uccide schiacciando la preda o colpendola con il veleno. La maggior parte di questi serpenti divorano il loro cibo intero e rimarrai sorpreso da quanto grande sia la preda che riescono a ingoiare intera e adattarsi al loro corpo.

I serpenti sono sordi

Che ci crediate o no, i serpenti non hanno orecchie esterne che li rendono sordi. Si basano principalmente sull'olfatto (che è il senso più forte del serpente), sulla vista e sulle vibrazioni.

Come cacciano i serpenti

Cacciano tirando fuori la lingua per assaporare l'ambiente circostante. Una volta che hanno assaggiato le particelle nell'aria, consente loro di immaginare l'ambiente circostante per far loro sapere se sono in pericolo o se cibo o prede si trovano nelle vicinanze. A parte questo, hanno anche dei buchi negli occhi anteriori per percepire il calore della loro preda.

Alcuni serpenti come i phyton hanno labbra che consentono loro anche di percepire il calore che esce dalla loro preda a sangue caldo e consentono loro di vedere il loro bersaglio. Funziona proprio come fanno le telecamere a infrarossi. Le mascelle inferiori dei serpenti possono captare le vibrazioni dei roditori che scorrazzano e di altri animali.

Guarda anche
Come sbarazzarsi dei ratti

Una volta che un serpente è stato in grado di catturare la sua preda, colpiscono il veleno o le strizzano prima di ingoiarle intere. Poiché la mascella inferiore è staccata dalla mascella superiore, può ingoiare animali di grandi dimensioni anche più grandi della sua testa.

Abitudini del serpente

I serpenti perdono la pelle almeno una volta al mese. Lo fanno per rimuovere eventuali parassiti dal loro corpo e per la loro crescita. Di solito si liberano della loro pelle strofinandola contro un oggetto come un ramo di un albero. Iniziano dalla testa e in basso e lasciano la pelle ovunque.

Nascita del serpente

Non tutti i serpenti partoriscono vivi. Ci sono alcuni che depongono le uova. Una volta che hanno partorito, alla maggior parte di loro non importa molto delle loro uova, ad eccezione dei pitoni che covano sulle loro uova.

Habitat

I serpenti possono vivere quasi ovunque. A seconda del tipo di serpente, alcuni possono vivere sulla terraferma e altri sull'acqua. Di solito si trovano nelle paludi, nei deserti, nelle foreste e sotto le rocce. Sebbene possano essere quasi ovunque nel mondo, molti serpenti preferiscono vivere in luoghi dove il clima è caldo.

Hanno benefici medicinali

Sebbene siano considerati animali malvagi, questi rettili hanno qualcosa di buono da offrire. Alcune parti dei serpenti hanno benefici medicinali che possono curare determinate malattie. Il veleno della vipera asiatica può aiutare a curare il melanoma e altri tipi di cancro. Sebbene sia ancora in fase di sviluppo, un enzima del veleno della testa di rame può aiutare a curare il cancro al seno. Ictus, morbo di Alzheimer e coagulazione del sangue sono alcune altre malattie che possono trarre beneficio dal veleno di un serpente.

Come evitare che i serpenti entrino nel tuo cortile e a casa

Come evitare che i serpenti entrino nel tuo cortile e a casa

Indipendentemente dal fatto che incontri o meno un serpente velenoso, solo la vista di un serpente di fronte a te può essere molto spaventoso. Il fatto di un serpente è che può vivere e nascondersi ovunque senza preavviso. Non saprai nemmeno che potrebbero esserci già serpenti che vivono nel tuo cortile o nella tua casa. Ma ci sono diversi modi per impedire loro di prendere residenza all'interno della tua proprietà.

Non lasciare che la tua erba cresca alta

I serpenti viaggiano spesso sull'erba alta, quindi, per quanto possibile, falcia il prato regolarmente. Non lasciare che cresca troppo in alto o avrai serpenti che strisciano al suo interno. Sarebbe anche più difficile individuare un serpente nell'erba alta, il che renderà più facile anche per loro entrare in casa.

Non dare loro un sito da nascondere

Pulisci spesso il tuo giardino e non lasciare che foglie cadute, rocce e altri detriti si accumulino. Evita di impilare le rocce come parte del tuo progetto paesaggistico poiché i serpenti potrebbero nascondersi tra di loro. Se hai un deposito di legna da ardere, è meglio tenerli lontani da casa, poiché anche le piccole fessure sono un buon nascondiglio per loro.

I contenitori di plastica scoperti possono anche essere un buon nascondiglio per loro, quindi assicurati che tutti i contenitori di plastica siano ben coperti o posizionali lontano da casa tua. Rimuovi le fonti di calore e l'acqua stagnante vicino alla tua proprietà in quanto potrebbero avvicinarsi per comodità.

Guarda anche
Come catturare una salamandra: tutto ciò che devi sapere!

Sbarazzati di tutto ciò che amano mangiare

Se hai un problema con i roditori, fai qualcosa al riguardo immediatamente perché possono attirare i serpenti. Puoi eliminare i roditori rimuovendo la loro fonte di cibo. Non innaffiare troppo il prato ed evitare di usare troppo pacciame. Non solo possono attirare i serpenti, ma anche altri animali e insetti che i serpenti amano mangiare. Evita le tracce di cibo che ti porteranno a casa.

Sigilla eventuali crepe a casa tua

Se in casa hai crepe o finestre rotte, sigillale subito per evitare che i serpenti entrino in casa. Chiudi tutto ciò che darà loro la possibilità di entrare in casa tua. Evita di lasciare finestre e porte aperte e si consiglia di installare zanzariere su porte e finestre. Puoi anche utilizzare una schermatura zincata come copertura per gli sfiati e gli scarichi.

Installa una recinzione

Meglio optare per recinzioni con rete rigida. Non deve essere molto alto; dovrebbe fare due piedi di altezza. Puoi anche aggiungere un lampeggio di alluminio sotto la recinzione per evitare che i serpenti vi si insinuano.

Evita di allestire una casetta per gli uccelli

Se vivi in ​​un luogo suscettibile ai serpenti, potresti voler evitare di allestire una casetta per gli uccelli. Questo non solo attirerà i serpenti, ma è anche un buon nascondiglio per loro. Se ne hai uno, è l'ideale rimuoverli ma avvicinati sempre alla tua casetta con cautela poiché non saprai mai se al suo interno si nasconde un serpente.

Come evitare i serpenti durante le escursioni

Come evitare i serpenti durante le escursioni

Se ami la vita all'aria aperta e le escursioni, c'è una grande possibilità che tu abbia incontrato un serpente a sonagli in una delle tue avventure escursionistiche. Se hai paura dei serpenti ma non riesci a resistere a una buona escursione, ci sono dei passaggi che puoi adottare per evitare o almeno ridurre le possibilità di incontrare un serpente durante le escursioni.

Non fare escursioni nel territorio dei serpenti

Sebbene i serpenti possano essere trovati quasi ovunque, ci sono luoghi in cui può essercene una colonia. Quindi, durante le escursioni, evita i sentieri all'interno del territorio dei serpenti ed evita le escursioni durante la notte quando sono più attivi.

Escursione su sentiero aperto

Tutti i sentieri escursionistici sono diversi, ma se vuoi evitare i serpenti, fai un'escursione su sentieri aperti e persino su strade sterrate o terreno. Nel caso in cui ne incontri uno, puoi facilmente individuarne uno. Se puoi, evita di fare escursioni vicino a cespugli o dove ci sono rocce sciolte e guarda sempre dove stai andando.

Fai un'escursione nelle stagioni più fresche

I serpenti tendono ad andare in letargo durante la stagione fredda. Quindi, è meglio programmare le tue escursioni in questo periodo. L'estate è quando devi essere più attento e vigile nei confronti di questi rettili poiché sono più attivi durante questa stagione.

Indossare abbigliamento e attrezzatura adeguati

I serpenti possono colpire sempre e ovunque, quindi indossare abiti adeguati durante le escursioni ti salverà la vita dai morsi di serpente. Indossare scarponi da montagna e guanti alti durante le escursioni. Se sei terrorizzato da un serpente, usa i chaps per serpenti. È anche l'ideale per fare un'escursione con un bastone o un'asta, poiché puoi distogliere o reindirizzare l'attenzione del serpente nel caso in cui ne incontri uno.

Guarda anche
Come allevare le api (Guida per hobbisti!)

Cosa fare se incontri un serpente a sonagli durante la tua escursione

Cosa fare se incontri un serpente a sonagli durante la tua escursione

Il serpente più comune che puoi incontrare durante un'escursione sono i serpenti a sonagli. Nel caso in cui incontri un serpente a sonagli in una delle tue escursioni, ecco cosa devi fare:

Stai fermo

Ferma qualsiasi movimento: questa è la cosa migliore da fare per evitare che un serpente a sonagli ti attacchi. Fermati e valuta la situazione. Mantieni la calma e osserva il movimento del serpente a sonagli. La maggior parte delle volte, potrebbero non essere consapevoli della tua presenza se rimani fermo.

Trova da dove proviene il suono

Se non riesci a vedere il serpente a sonagli, stai fermo e stai zitto e trova la fonte del suono. Non vuoi che i serpenti a sonagli si sentano minacciati, quindi prima di fare la tua mossa, ascolta attentamente da dove potrebbero provenire. È importante che tu sia consapevole di dove potrebbero colpire. Questo ti proteggerà dai morsi di serpente.

Muoviti lentamente

Ora che hai individuato dove si trova il serpente a sonagli, allontanati lentamente da esso. Evita di fare un movimento improvviso in quanto potrebbe minacciare il serpente a sonagli e attaccarti. Se hai un palo con te, mettilo tra te e il serpente a sonagli. C'è una maggiore possibilità che il serpente prenda il palo piuttosto che le tue gambe o braccia.

Cosa fare dopo un morso di serpente

Cosa fare dopo un morso di serpente

Anche se pensi di aver provato di tutto e di esserti coperto con indumenti protettivi, non puoi mai dire quando un serpente colpirà. C'è ancora la possibilità che tu abbia ricevuto un morso di serpente.

Chiama un'ambulanza

Se tu o un membro della famiglia viene morso da un serpente, chiama subito un'ambulanza. Sebbene non tutti i serpenti siano velenosi, tutti i morsi di serpente dovrebbero essere trattati come un'emergenza. Usa il tuo cellulare o chiedi a qualcuno di chiamarti. In attesa dell'arrivo dei soccorsi, resta fermo e non cercare di camminare o muoverti.

Non farti prendere dal panico

Anche se può essere difficile da fare, soprattutto se pensi di essere stato morso da un serpente velenoso, cerca di non farti prendere dal panico. Tuttavia, questo è molto importante in quanto può aiutare a evitare di diffondere rapidamente il veleno in tutto il corpo.

Potresti aver sentito che il veleno del serpente passa immediatamente nel flusso sanguigno, ma non è vero. Prima passa attraverso il sistema linfatico e se rimani calmo e stai fermo, hai maggiori possibilità di prevenire la diffusione del veleno nel tuo corpo. Chiedi alle persone con te di prestare il primo soccorso.

Non cercare di catturare o uccidere il serpente

Potresti essere tentato di catturare il serpente che ti ha morso, ma non preoccuparti affatto. Non devi sapere che tipo di serpente ti ha morso. Una volta che sei in ospedale, hanno modi per identificare il tipo di serpente e sarebbero in grado di fornirgli il trattamento giusto. Se provi a catturare il serpente, molto probabilmente finirai per essere morso di nuovo, quindi è più saggio lasciare il serpente in pace. Puoi chiedere aiuto al controllo locale dei parassiti per sbarazzarti del serpente.

Guarda anche
Come costruire uno stagno di Koi: tutto ciò che devi sapere!

Applicare una benda o una stecca

Non vorresti che il veleno si diffonda rapidamente attraverso il tuo sistema linfatico, quindi applica l'immobilizzazione a pressione sull'area interessata. Puoi avvolgere l'area morsa con plastica o pellicola trasparente. Questo serve per proteggere il veleno in modo che l'ospedale possa testare e identificare cosa ti ha morso.

La maggior parte dei morsi sarà su braccia, gambe e arti, ma se sei stato morso al collo o alla testa, non è necessario applicare una benda di immobilizzazione a pressione. Se non hai una benda con te, una maglietta o qualsiasi tessuto può essere usato come benda temporanea.

I morsi di serpente possono essere molto allarmanti, ma sapere cosa fare può salvarti la vita. Ci sono molti modi che si dice siano efficaci per trattare un morso di serpente. Tuttavia, è stato dimostrato che questi vecchi metodi causano più danni. Non è consigliabile lavare il morso del serpente con acqua e sapone, poiché ciò impedirà ai medici di identificare il tipo di serpente che ti ha morso. Anche succhiare e tagliare l'area in cui sei stato morso è un grande no in quanto può essere molto pericoloso.

Domande frequenti

Domande frequenti Come evitare i serpenti

Cosa tiene i serpenti lontani da casa tua?

Esistono diversi modi per impedire ai serpenti di entrare in casa. Puoi usare rimedi naturali per respingerli e dovresti evitare tutto ciò che li attirerà a casa tua.

Cosa fare se un serpente ti insegue?

Se incontri un serpente, mantieni la calma e non correre. Allontanati lentamente da esso e spostati a una distanza di sicurezza tra te e il serpente.

Come evitare di essere morsi da un serpente?

Evita i luoghi in cui c'è un territorio di serpenti, ma se devi andare, indossa sempre indumenti appropriati come pantaloni larghi e indumenti protettivi come guanti e stivali. Non sdraiarti su luoghi erbosi o in qualsiasi area in cui potrebbe esserci un serpente. Per quanto possibile, evita di fare escursioni o di stare all'aperto durante la notte.

Cosa attrae i serpenti a casa tua?

Ci sono molte cose che attirano un serpente come fonti di cibo, umidità o aree umide, erba alta, luoghi bui e un cortile pieno di detriti. Se hai un mucchio di rocce all'esterno, rimuovilo.

Conclusione

Sei pronto a mantenere la tua proprietà senza serpenti? Questi rettili possono essere molto terrificanti, ma sapere come evitarli e cosa fare dopo un morso di serpente, velenoso o meno, può aiutarti a salvarti la vita. I serpenti possono essere spaventosi ma non tutti sono mortali e hanno dimostrato di essere utili in campo medico. Tuttavia, se ritieni che i serpenti si siano stabiliti nella tua residenza, chiama il disinfestazione locale per affrontarli. Sono professionisti in questo campo e saranno in grado di sbarazzarsi del tuo problema con il serpente senza danneggiare te e la tua famiglia. Se vivi in ​​aree soggette a serpenti, devi imparare come applicare il primo soccorso per un morso di serpente.

La condivisione è la cura!

Lisa Hayden-Matthews

Lisa Hayden-Matthews

Un ciclista, appassionato di triathlon, giocatore amatoriale di beach volley e amante della natura che non ha mai perso una sfida! Gestisco la sezione editoriale generale per la rivista qui e occasionalmente intervengo con le mie fotografie naturalistiche, quando richiesto.

Post correlati

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Scorrere fino a Top