fbpx

Come realizzare uno stagno per tartarughe (e fornire un rifugio sicuro!)

Come fare uno stagno per tartarughe

Se vuoi scoprire come realizzare uno stagno delle tartarughe, la prima cosa che dovresti sapere è che non sarà un compito facile. Gli stagni delle tartarughe sono essenzialmente costruzioni all'aperto, al contrario delle tartarughe indoor che possono rilassarsi in grandi acquari. In ogni caso va bene, ma se vuoi che la tua tartaruga si goda davvero della sua libertà in uno stagno all'aperto, ecco alcuni suggerimenti.

Di cosa hai bisogno per uno stagno per tartarughe all'aperto?

Di cosa hai bisogno per uno stagno per tartarughe all'aperto

Uno stagno per tartarughe deve essere costruito appositamente per soddisfare le esigenze delle tue tartarughe sia per il clima caldo che per il freddo. Ora, ad alcune persone piace aggiungere servizi aggiuntivi come giochi d'acqua o strutture carine, ma ne hai davvero bisogno per le tue tartarughe? Quando provi a tenere le tartarughe negli stagni, ecco l'essenziale:

Suggerimenti per la custodia

Uno stagno delle tartarughe inizia pianificando lo spazio e poi montando un recinto per mantenere quello spazio al sicuro. L'ultima cosa che vuoi è che i predatori si aggirino con le tue tartarughe e causino il caos nel tuo giardino. Procioni, scoiattoli, gatti, cani e forse anche bambini possono disturbare lo spazio sicuro della tua tartaruga. Assicurati che le tartarughe abbiano spazio sufficiente, almeno 20 piedi quadrati di spazio nel laghetto. Ricorda che è solo lo stagno, l'area terrestre in cui la tua tartaruga può camminare dovrebbe essere diversa. In tutto dovresti avere almeno 24 piedi quadrati di spazio per una tartaruga. Ovviamente, questo diventa più grande se vuoi mettere più tartarughe nello stesso stagno del cortile.

Stagno stesso

Naturalmente, non dimenticare lo stagno stesso che dovrebbe essere di dimensioni adeguate per la tua tartaruga. C'è un rapporto che devi seguire quando si tratta delle dimensioni delle tartarughe e della quantità di acqua nello stagno di cui parleremo più avanti. Alcune persone usano vasche aperte per costruire lo stagno invece di scavare il loro giardino, ma dipende completamente da te!

Area del terreno del giardino

Le tartarughe non trascorrono tutto il loro tempo in acqua. A loro piace un po' di spazio dove possono passeggiare e fare un po' di esercizio. Assicurati di avere l'area recintata in modo che la tua tartaruga non si allontani dal cortile. Nota che l'area terrestre dovrebbe includere un po' di sabbia, specialmente se intendi allevare le tue tartarughe. Alle tartarughe piace deporre le uova nella sabbia, quindi vuoi dare loro una superficie morbida per scavare.

Zona crogiolarsi

Un'area crogiolarsi è un luogo dove le tue tartarughe possono prendere il sole; si divertono davvero! L'area dovrebbe essere inclusa nella parte poco profonda dello stagno. La luce solare dovrebbe raggiungere la loro posizione crogiolarsi il più a lungo possibile.

Nascondere lo spazio

Le tartarughe amano anche il loro tempo privato, quindi fornisci nascondigli nel recinto. Dovrebbe essercene uno a terra e un altro in acqua. È qui che puoi giocare con l'estetica e acquistare uno spazio nascosto che faccia risaltare il tuo giardino. Tuttavia, puoi anche usare le piante per fare ombra contro gli uccelli, assicurandoti che le foglie siano abbastanza grandi da tenere le tue tartarughe ben nascoste. Assicurati di averne uno perfettamente sicuro per le tue tartarughe. Naturalmente, se vuoi mantenere le cose semplici, mettere la pentola di lato o i tronchi cavi dovrebbero avere abbastanza spazio per nascondersi e fare ombra al sole, agli uccelli, ai procioni e ai possibili predatori.

Guarda anche
Come allevare le api (Guida per hobbisti!)

Nota che lo spazio nascosto è essenziale sia che tu stia tenendo una casa interna o esterna per la tua tartaruga. Tuttavia, con gli stagni all'aperto, dovresti stare più attento. Il nascondiglio della tua tartaruga funge anche da protezione contro i predatori se il tuo recinto non è abbastanza buono. Se stai costruendo un nascondiglio, assicurati che sia forte e in grado di proteggere la tua tartaruga.

Verdi da cortile

Le tartarughe possono devastare le piante, quindi se le metti nel ponte, assicurati che non siano del tipo costoso. Le piante funzionano principalmente come protezione per le tue tartarughe, per non parlare del fatto che potrebbero davvero creare una vegetazione straordinaria per i tuoi stagni. La cosa grandiosa qui è che anche la tua tartaruga può mangiarne un po', purché siano al sicuro come cibo.

Prova a mettere lattuga d'acqua o erba di pesce per aiutare a integrare la dieta della tua tartaruga. La tua scelta della pianta dipende davvero dalle tartarughe e dall'area in cui ti trovi. È importante ricercare specie vegetali che siano amiche delle tartarughe e prospereranno con il tuo clima. Altre piante preferite negli stagni includono giacinti d'acqua, muschio fatato e persino anacharis. Ad alcuni proprietari di laghetti piace anche usare giunchi nani, tife nane e papiro nano per ammorbidire il bordo e creare un aspetto più naturale per il tuo laghetto.

Ossigenazione

E l'ossigeno? L'aggiunta di ossigeno allo stagno aiuterebbe a migliorarne la qualità e a dare alla tua tartaruga uno spazio di vita migliore. Mettere in una fontana sarebbe il modo migliore per farlo, quindi c'è un piacere per gli occhi aggiunto nel tuo giardino. Nota però che non tutte le tartarughe amano l'acqua che si muove in modo aggressivo, quindi vuoi sembrare naturale e controllato. Ancora una volta, devi davvero fare riferimento alla specie di tartaruga di cui ti prendi cura.

Manutenzione e pulizia stagni

Naturalmente, non dimenticare che anche il tuo laghetto delle tartarughe ha bisogno di attrezzature che garantiscano una pulizia costante. Un sistema di filtraggio dovrebbe far parte della struttura, garantendo che la tua tartaruga abbia sempre l'acqua più fresca. Non dimenticare di tenere conto dei cambiamenti meteorologici, soprattutto con una stagione invernale davvero fredda. Tieni presente che troppe piante possono accelerare l'intasamento del tuo sistema di filtrazione, quindi pulisci tutte le volte che è necessario. Fai attenzione anche al livello di pH: un livello leggermente acido è in realtà migliore perché impedisce la crescita delle alghe. Se hai dei pesci, però, devi stare più attento a mantenere pulito lo spazio.

Guarda anche
Come sbarazzarsi delle formiche (e tenerle lontane!)

Quanto deve essere profondo uno stagno delle tartarughe?

Quanto deve essere profondo uno stagno delle tartarughe?

Le dimensioni e la profondità di uno stagno delle tartarughe dipendono dalle dimensioni della tartaruga o delle tartarughe. Devi tenere conto delle dimensioni attuali della tua tartaruga e delle possibili dimensioni in cui crescerà mentre si gode la vita nel tuo giardino. Dovrai fare un po' di matematica qui perché gli esperti suggeriscono che per ogni pollice quadrato di una tartaruga, avrai bisogno di 10 litri d'acqua. Che cosa significa?

Come lo traduci in termini di dimensioni dello stagno? Guarda la lunghezza, la larghezza e poi la profondità dello stagno. Moltiplica la lunghezza per la larghezza e poi per la profondità. Il numero risultante sarebbe la quantità di acqua necessaria per riempire lo stagno. Se hai una tartaruga di 10 pollici, avrai bisogno di 100,000 galloni di acqua di stagno per mantenere felice il piccoletto. Quando si tratta di profondità, devi tenerla da qualche parte tra 3 e 4 piedi, a seconda delle dimensioni della tua tartaruga.

Nota però che la profondità non dovrebbe essere coerente nello stagno delle tartarughe. Vuoi che sia in pendenza in modo che le tue tartarughe da compagnia possano scegliere se vuole immergersi nell'estremità profonda o arrampicarsi nell'area poco profonda. Assicurati che l'area poco profonda riceva molto sole in modo che la tua tartaruga possa crogiolarsi se lo desidera.

Costruire uno stagno per una tartaruga in letargo

Costruire uno stagno per una tartaruga in letargo

Quando si tratta di tartarughe in letargo, dovresti essere un po' più attento nella costruzione di uno stagno. La stagione invernale può uccidere le tartarughe, quindi vorrebbero andare in letargo e risparmiare energia per mangiare. Ancora una volta, devi esaminare le specie di tartarughe. A loro piace andare in letargo o sono attivi tutto l'anno? Se sono abituati a un clima più caldo, significa che non puoi ospitarli all'aperto per l'inverno? Ecco cosa dovresti sapere:

Riscaldatori di temperatura

Il tuo laghetto dovrebbe anche avere un riscaldatore se sperimenti un freddo brutale. Ancora una volta, la specie è molto importante qui. Le tartarughe abituate al clima caldo dovrebbero essere collocate all'interno della casa se non c'è possibilità di mantenere la temperatura a un livello decente. I riscaldatori possono essere costosi, quindi cerca di limitare le dimensioni del laghetto: la tua tartaruga apprezzerà comunque lo sforzo. Per il letargo, lo stagno dovrebbe essere riscaldato a circa 50 gradi Fahrenheit. Puoi acquistare antighiaccio o riscaldatori da negozi rinomati per questo.

Guarda anche
Come catturare una marmotta (senza complicazioni!)

Profondità

Quando vanno in letargo, alle tartarughe piace stare sotto la superficie e assorbire semplicemente l'ossigeno attraverso il loro corpo. Cosa succede se l'acqua si gela? Bene, ecco perché devi essere consapevole della profondità complessiva del tuo stagno. Idealmente, lo stagno dovrebbe essere abbastanza profondo da contenere ancora pochi centimetri di acqua effettiva sotto la superficie ghiacciata. È qui che le tue tartarughe trascorrerebbero il loro tempo in letargo.

Scambio di ossigeno

Lo scambio di ossigeno è fondamentale durante il periodo di letargo. Assicurati di acquistare una pompa sommergibile in modo che ci sia un flusso d'aria costante. Le tartarughe assorbirebbero l'ossigeno attraverso la loro superficie corporea.

Quali tartarughe faranno i migliori animali domestici?

Quali tartarughe faranno i migliori animali domestici

Puoi avere una tartaruga qualsiasi? Beh no. Se hai già una tartaruga e vuoi solo dargli la migliore vita possibile, assicurati di creare il tuo laghetto intorno alle sue esigenze. Tuttavia, se ne stai solo installando uno, devi sapere esattamente quale specie è l'ideale per gli stagni domestici.

Leggi i cursori con le orecchie

Una delle specie più popolari, questa tartaruga è generalmente tenuta al chiuso, ma adorerebbe anche la vita all'aria aperta, dato il giusto ambiente. Possono essere amichevoli e socievoli con i loro proprietari, il che significa che puoi davvero goderteli se ne tieni uno. Grazie alla loro popolarità, le tartarughe dalle orecchie rosse sono molto facili da trovare. Anche dar loro da mangiare può essere molto facile.

Dispositivo di scorrimento dal ventre giallo

Uno degli animali domestici più popolari delle tartarughe acquatiche oggi, lo slider dal ventre giallo è un buon animale domestico per principianti grazie alla sua natura molto tollerante. Con la giusta dieta e uno stagno adeguatamente costruito, queste tartarughe prospereranno e richiederanno poca manutenzione. Tuttavia, ciò che rende questa tartaruga davvero attraente è il fatto che sono attive durante il giorno, permettendoti di godertele per ore più lunghe. Il maschio può essere ovunque da 5 a 9 pollici mentre la femmina può raggiungere fino a 13. Hanno colori vivaci che sembrano dipinti.

La tartaruga di Reeve

Per essere una tartaruga acquatica, questo piccoletto è felice di socializzare con gli umani. Possono godere di essere accarezzati di tanto in tanto, ma una manipolazione prolungata può comunque essere stressante per loro. Questa particolare tartaruga ha una vita più breve e leggermente più piccola di altre specie. Si noti che una vita "breve" può ancora estendersi a 20 anni. Nutrire questi ragazzi non sarebbe un problema.

È possibile avere più amici tartarughe nello stesso stagno. Questo darà loro la possibilità di socializzare e sviluppare amicizie, forse anche iniziare a riprodursi. Nota però che devi sapere quali tipi possono coesistere tra loro.

Posso aggiungere Goldfish al mio Turtle Pond?

Posso aggiungere Goldfish al mio Turtle Pond

Dipende molto dalla tartaruga che intendi tenere. Alcune tartarughe vivono bene insieme ai pesci, mentre ad altre piace il loro spazio e attivamente daranno la caccia ai pesci per il cibo. Possono essere predatori efficienti, quindi cerca di non mettere pesci ornamentali come i pesci rossi nello stagno perché potrebbero sparire il giorno successivo. Mettere il pesce di alimentazione specificamente come cibo per le tue tartarughe dovrebbe andare bene in quanto fa parte di una dieta sana. Cerca di non mescolare altri animali nel recinto poiché alle tartarughe potrebbe non piacere avere altri animali intorno.

Guarda anche
Come costruire un'oasi nel cortile (e creare il tuo rifugio all'aperto!)

Quanto costa realizzare uno stagno per tartarughe?

Quanto costa fare uno stagno per tartarughe

Quanto dovresti mettere da parte per uno stagno delle tartarughe? Il costo della costruzione di uno stagno per tartarughe nel tuo cortile dipende dalle dimensioni previste e da come intendi costruirlo. Ulteriori servizi possono anche aggiungere al costo complessivo. Vuoi che sia semplice e contenga solo le cose di cui le tartarughe hanno bisogno? O vuoi uno stagno che funga anche da fulcro nel tuo giardino?

In entrambi i casi, puoi costruire tu stesso stagni per tartarughe o affidare a professionisti il ​​lavoro per te. In realtà hai tre opzioni: costruirlo da zero, acquistare un kit o assumere professionisti.

Kit fai-da-te

Un laghetto fai-da-te è ovviamente più economico e dovrebbe costare fino a 1,500 dollari, a seconda della qualità dei materiali disponibili. Un kit fai-da-te dovrebbe includere alcuni dei materiali di base necessari per creare un ambiente adatto alle tartarughe come una pompa, un filtro, un rivestimento o persino un serbatoio.

Costruzione da zero

Naturalmente, puoi anche creare stagni per tartarughe da zero. Ciò significa acquistare i materiali essenziali individualmente fino a creare l'installazione completa. Questo sarebbe molto più economico, ma tieni presente che dovrai prima fare qualche ricerca. Le tue scelte dipenderanno dal tuo clima e dallo spazio che intendi convertire in uno stagno delle tartarughe. Dovrai acquistare un serbatoio, un rivestimento, un sistema di filtraggio e una configurazione di pompaggio che mantenga la pompa sempre fresca. La cosa grandiosa qui è che puoi personalizzare completamente lo stagno per adattarlo al tuo giardino. A seconda di ciò che acquisti e delle cose correlate, questo metodo può costarti diverse migliaia.

Aiuto professionale

Infine, puoi scegliere di ottenere un aiuto professionale e dare alle tue tartarughe da compagnia il miglior stagno possibile nel cortile. I costi possono arrivare fino a 2,000 USD a seconda dell'elaborata configurazione dello stagno nel tuo giardino. Il bello di ottenere un aiuto professionale è che puoi ottenere il contributo di veri esperti nel campo. Dovrebbero essere in grado di darti accesso a prodotti unici che non sono disponibili sugli scaffali. Assicurati di continuare a fare le tue ricerche e leggere articoli anche se assumi professionisti.

La condivisione è la cura!

Lisa Hayden-Matthews

Lisa Hayden-Matthews

Un ciclista, appassionato di triathlon, giocatore amatoriale di beach volley e amante della natura che non ha mai perso una sfida! Gestisco la sezione editoriale generale per la rivista qui e occasionalmente intervengo con le mie fotografie naturalistiche, quando richiesto.

Post correlati

Iscriviti alla nostra Newsletter!

Scorrere fino a Top